... in primo piano

Intervento di Nadia Furnari al Parlamento Europeo nell'ambito dell'iniziativa organizzata da EFDD

Tutti gli interventi all'indirizzo: https://www.youtube.com/watch?t=8105&v=GzrezGJauWU

News

Autore: Creato: 01/09/2011 13:46 RssIcon
Io ho un concetto etico di giornalismo. Un giornalismo fatto di verità, impedisce molte corruzioni, frena la violenza della criminalità, accelera le opere pubbliche indispensabili, pretende il funzionamento dei servizi sociali, sollecita la costante attuazione della giustizia, impone ai politici il buon governo. Se un giornale non è capace di questo si fa carico di vite umane. Un giornalista incapace, per vigliaccheria o per calcolo, della verità si porta sulla coscienza tutti i dolori che avrebbe potuto evitare, le sofferenze, le sopraffazioni, le corruzioni, le violenze, che non è stato capace di combattere." Giuseppe Fava
Da admin Il 27/04/2015 11:53
Non abbiamo vinto la guerra ma sicuramente portiamo a casa una vittoria storica. Mancano altri tasselli che aspettiamo con ansia. Grazie alla fantastica squadra NO MUOS. Grazie a Goffredo D'antona, che ha creduto in questa "piccola" associazione...grazie alla nostra Nadia Furnari che si è assunta la responsabilità di quella firma, grazie allo splendido MOVIMENTO NO MUOS - TUTTO!... indietro non si torna.... arriveranno le bordate ma OGGI godiamoci la Vittoria!

Ricordiamo che l'esposto che ha richiesto il sequestro porta la firma dell'Associazione Antimafie "Rita Atria". Non abbiamo tutti i meriti ma consentiteci di sentirci però parte di questa storica vittoria. Adesso per vincere possono solo falsificare le carte e violare la Costituzione Italiana.

...
Da admin Il 26/04/2015 17:04

Giovanni Lo Porto è morto quattro mesi fa, ucciso come vittima “collaterale” da un drone statunitense in azione contro un avamposto di Al Qaeda

Ora, a fronte delle scuse del Presidente Obama - tardive come l'informazione sulla sua uccisione -, ci si può affrettare tutti alle “dichiarazioni di comprensione” per l'incauto errore compiuto da chi ha diretto il tiro del drone sotto diretta disposizione del Presidente Statunitense. Ci si può affrettare a celebrare questo eroe civile, pienamente consapevole del rischio che correva nel suo impegno pacifico e pacifista. I nostri politici sono infatti campioni della celebrazione retorica e priva di significato e di verità sostanziale... esattamente come fanno con tutte le ricorrenze in cui “piangono” vittime di mafie e isolano chi oggi la combatte senza sconti istituzionali.

Da admin Il 24/04/2015 12:07
Il movimento “No Muos” arriva nelle aule del parlamento europeo di Bruxelles grazie un convegno che ha visto attorno allo stesso tavolo istituzioni regionali, nazionali ed europee tutte insieme a discutere sulla inopportunità della costruzione dell’impianto, insieme ai massimi esperti della questione.
Da admin Il 17/04/2015 09:15

Il Movimento NO MUOS, insieme ai suoi legali, scrive un'altra pagina storica: il CGA boccia la richiesta di sospensiva dell'avvocatura dello Stato.
Le prime reazioni:

Oggi il CGA, con ordinanza n. 227/15 ha rigettato la richiesta di sospensiva del Ministero, nelle motivazioni si legge che "anche a fronte degli ultimi accertamenti tecnici effettuati nel corso del 2014 l'integrazione della verificazione disposta nel giudizio di primo grado - il pregiudizio allegato dalla difesa appellante non appare attuale"
Allo stato è una grande vittoria. Il CGA ha mantenuto fermo il rinvio all'8 luglio per decidere definitivamente e nel merito l'appello proposto dal Ministero della Difesa.

Rimandiamo al dettaglio al link:

http://meridionews.it/articolo/33029/muos-il-cga-rigetta-la-richiesta-di-sospensiva-bocciata-la-tesi-della-difesa-oggi-incontro-renzi-obama/

Da admin Il 14/04/2015 22:06
Quel che sostiene la recente iniziativa contro i rifugiati politici, avvenuta anche a Vasto e Ortona, non corrisponde a quello che quotidianamente vivono migliaia di migranti
Da admin Il 14/04/2015 20:03
Smartphone, tablet, computer portatili, perennemente connessi e a velocità sempre più strabilianti, ma tutto questo ha un costo in termini sociali e ambientali: il proliferare incontrollato di impianti suscettibili di produrre elettrosmog – ovvero quel particolare tipo di inquinamento causato dalle onde radio emesse dai campi elettromagnetici – in particolare i ripetitori di telefonia mobile. Il fenomeno – come si può ben riscontrare con una semplice ricerca su Google – interessa l’intero territorio nazionale e, sempre più spesso, dà origine a vibranti proteste delle comunità interessate dall’installazione di suddetti impianti.
Da admin Il 14/04/2015 15:34

Avvisiamo che i film relativi ai fascicoli persi li conosciamo già. 15 giorni in cui staremo accanto al nostro Capitano.... E se dovesse succedergli qualcosa noi conosciamo i vostri nomi e i vostri cognomi... e vi staremo addosso senza un attimo di tregua.


Da admin Il 14/04/2015 08:49

Bari: Tutto il programma 17 e 18

Bari 18 aprile - Franca Imbergamo
Da admin Il 13/04/2015 07:15

17 aprile 2015: a Bari arrivano "Le Donne del Digiuno contro la mafia" di Francesco Francaviglia  ... e arriva il NO al MUOS con Goffredo D'Antona (Avvocati Liberi) e Nadia Furnari.....

Verità e Giustizia per Sandro Marcucci ...

"Finche’ il sangue dei figli degli altri varrà meno del sangue dei nostri figli, fin quando il dolore degli altri per la morte dei loro figli, varrà meno del nostro dolore per la morte dei nostri figli, ci sarà sempre qualcuno che potrà organizzare stragi in piazze, banche o stazioni, su treni o su aerei, con bombe o missili, con la certezza di rimanere impunito."

Sandro Marcucci
 

"Con le nostre storie e con il nostro impegno... dobbiamo avvicinarci agli altri..."


20 Anni: 1994 - 2014

Il Ventennale a Milazzo ...
prossima tappa in autunno a Bari


 


 

Memoria Attiva (WITKO)
pensato e scritto per i 20 anni
dell'Associazione Antimafie "Rita Atria"

Noi non siamo l'individuo medio metropolitano 
Giustizieri parolieri 
Da un comodo divano 
Noi pensiamo che giustizia 
Sia una parola amica 
Che contiene in se il rispetto e il suono alto della vita 
il suono alto della vita
Siamo nati da vent'anni e portiamo un nome buono 
Una lacrima di rabbia 
E speranza dentro al cuore 
speranza fa rumore 

E avanti
a mani nude
E pugni chiusi
Senza avere paura

Avanti
La verità non sa morire
Avanti
Il mondo è fatto per cambiare
E' mio

 I nostri passi fuori dai cancelli americani 
Sono un no deciso e secco 
Come i calli delle mani 
A macchine di morte a segreti senza fine 
Alle prese per il culo di cent'anni di regime 
Il pesce puzza sempre dalla testa e quell’odore 
Anche se cambi l'aria 
La puzza non si muove 
Se il pesce resta al sole


E avanti
a mani nude
E pugni chiusi
Senza avere paura
Avanti
La verità non sa morire
Avanti
Il mondo è fatto per cambiare
è anche mio
 

Grazie a questa gente
Che condivide il senso
Che esiste un mondo nuovo
A volerlo fino in fondo
Puoi cercarci nelle piazze
Al di fuori dei palazzi
Dove mischiano le carte
E la chiamano la legge
Puoi cercarci nei quartieri
Dove brucia la speranza
Dove è scritto no alle mafie
Dove è scritto
Resistenza 
Dove è scritto
Resistenza 


Io non ho paura
Di aver paura
Io non ho paura 
Di aver paura

Io non ho paura 





"Rita Atria" - Primo Piano

Bari: il Melograno della legalità rubato...
ripiantato in meno di 48 ore

Alla nostra Associazione il premio Parmaliana

La bellezza contro la mafia

 
                                   
   

Facebook

Quello che i media di Stato censurano...


Ciao Simona!

Ciao Simona!

22 febbraio 2014

Simona Scibilia

Un gravissimo lutto ha colpito oggi la nostra Associazione. La nostra Simona Scibilia ci ha lasciati improvvisamente. Simona e stata socia dell'associazione fin dagli inizi e oggi era componente del direttivo nazionale. Ma Simona e' stata , soprattutto, un'Amica, una Sorella, e, per chi scrive, è stata anche un'ancora di salvezza quando stavo per affondare. 

Sentiremo la sua mancanza, ci mancherà la sua risata coinvolgente, e la sua bontà. 

Aveva la stessa età che avrebbe avuto Rita Atria se fosse viva oggi: 40 anni li avrebbe compiuti il prossimo mese di aprile. 

Da oggi , avremo un'altro angelo a cui dedicare le nostre battaglie. Ciao, Simona






...Tu quel giorno c'eri... adesso raggiungerai Sandro e Cettina sarete i nostri angeli custodi. 

Questi applausi... sono per te! ... Grazie Compagna di strada, grazie Amica! grazie Sorella!

Ci mancherai!




Album 4 aprile 2015

Nadia Furnari
Le altre foto su Facebook, fonte:

...

Siamo un'associazione completamente autofinanziata

Associazione Antimafie "Rita Atria"
C.F. 92020250830
BANCA NUOVA FILIALE MILAZZO

IBAN: IT23J0513282291870570232673

Per Pagamento con PayPal

Sandro Marcucci

Aspetta Giustizia dal 2 febbraio 1992


Rita Atria

Rita Atria

Informazione di Frontiera

Casablanca

YouTube

Rita Atria YouTube Channel

Ustica: Telejato intervista il Cap. Ciancarella 1/2


Ustica: Telejato intervista il Cap. Ciancarella 2/2