...

"Finché il sangue dei figli degli altri varrà meno del sangue dei nostri figli, fin quando il dolore degli altri per la morte dei loro figli, varrà meno del nostro dolore per la morte dei nostri figli, ci sarà sempre qualcuno che potrà organizzare stragi in piazze, banche o stazioni, su treni o su aerei, con bombe o missili, con la certezza di rimanere impunito."

Sandro Marcucci

In Viaggio con Rita Atria e Stefania Noce



PER INFORMAZIONI SCRIVERE AGLI INDIRIZZI:
assculturaleimmaginarte@gmail.com - info@stefaniamule.it 
slatella@ritaatria.it - nfurnari@ritaatria.it

DIRETTO e INTERPRETATO

DA STEFANIA MULÈ

“In Viaggio con Rita Atria e Stefania Noce”, il cui format è firmato dall’Associazione Culturale immaginARTE, è uno spettacolo che con il quale si vogliono ricordare queste due giovani donne, facendo “Memoria Attiva” delle loro Idee e delle loro lotte, attraverso le poesie ed i pensieri di Stefania Noce, volata per mano assassina su una Stella, le vicissitudini di Rita Atria ed il significato simbolico delle loro rose rosse, la Musica che ascoltavano…. “In Viaggio con Rita Atria e Stefania Noce” narra di queste due giovani donne, attraverso un Viaggio tra le Idee, i Sogni, le Speranze, che raccontano, innanzitutto, le loro Vite.

In questo modo, ricordare la loro “partenza” diviene pietra miliare che segna Impegno, specchio della propria coerenza.

http://www.stefaniamule.it/ac-immaginarte/blog/in-viaggio-con-rita-atria-e-stefania-noce/

News

Da admin Il 14/02/2018 14:04

Il 15 febbraio, Nadia Furnari, come accade ormai da quasi 10 anni, dovrà comparire davanti al tribunale di Messina per la chiamata in giudizio promossa dall’ex Prefetto di Messina, Stefano Scammacca, contro l’Avvocato Repici che, in due lettere rivolte al Presidente del Consiglio dei Ministri nel 2007, denunciava fatti e circostanze che coinvolgevano lo stesso ex prefetto. Lei, in particolare, è stata citata nel procedimento per una richiesta di risarcimento danni, in quanto accusata di essere, attraverso il sito www.ritaatria.it, l’organo divulgatore delle lettere.

Da admin Il 26/05/2015 13:05

Nadia Furnari... il 28 maggio, Nadia Furnari, come accade ormai da quasi 10 anni, dovrà comparire davanti al tribunale di Messina per la chiamata in giudizio promossa dall’ex Prefetto di Messina, Stefano Scammacca, contro l’Avvocato Repici che, in due lettere rivolte al Presidente del Consiglio dei Ministri nel 2007, denunciava fatti e circostanze che coinvolgevano lo stesso ex prefetto. Lei, in particolare, è stata citata nel procedimento per una richiesta di risarcimento danni, in quanto accusata di essere, attraverso il sito www.ritaatria.it, l’organo divulgatore delle lettere.

Il 25 novembre 2014 avevamo scritto un comunicato per l'udienza che si sarebbe tenuta due giorni dopo... e che poi è stata rimandata al 28 maggio in attesa di decisioni "tecniche"... Siccome nulla di nuovo è accaduto e volendo comunque dare un segnale di presenza a Nadia, abbiamo pensato di riproporre integralmente il comunicato della Presidente Santina Latella.

Si ringrazia l'Avv. Nino La Rosa per il decennale impegno e per l'immensa pazienza... ovviamente a costo zero (per noi).

Da admin Il 12/04/2015 08:00
Giovedì 16 aprile ore 9.30 Auditorium Liceo Savarino - Partinico (PA)

“Un popolo senza memoria è un popolo senza storia”.
“La mafia è una montagna di merda”
Peppino Impastato 


“Prima di combattere la mafia devi farti un auto-esame e poi, dopo avere sconfitto la mafia che c’è in te puoi sconfiggere la mafia…La mafia siamo noi e il nostro modo sbagliato di comportarci”. ”Forse se ognuno di noi proverà a cambiare forse ce la faremo” 
Rita Atria 
Da admin Il 19/01/2015 19:09
di e con Stefania Mulè accompagnata alla chitarra da Ninni Arcuri e Bernardo Viviano.
Seguirà l'incontro con Salvatore Borsellino e Nadia Furnari (Ass. Rita Atria)
Spazio Cannatella , Palermo
INGRESSO LIBERO
Da admin Il 27/11/2014 12:08

Rinviato al 28 maggio 2015... solo 9 anni...cambiato il giudice ... 

Grazie a tutti per la solidarietà. Vi abbraccio!!!


Nadia

Da admin Il 05/11/2014 21:18
6 novembre - ore 17.00 - PYC


Ida Fazio (Università degli Studi di Palermo)
Luigi Carollo - Nadia Furnari (Associazione Articolo 3 Palermo)

------------

3° incontro del ciclo di seminari "JOB ALL" su lavoro differenze e diritti

Da admin Il 19/08/2014 10:33

di Nadia Furnari

... e permettetemi un grazie infinito alla Vita così complessa anche nel suo dolore... Grazie per avermi insegnato che non bisogna arrendersi ma andare fino in fondo e a non lasciare aperte domante; non detti; ... Grazie per avermi insegnato a dire Grazie.  Grazie per avermi insegnato che raccontare le proprie debolezze non significa concedersi al ridicolo ma significa condivisione.

Da admin Il 30/07/2014 17:12

[...] Tra questi indicizzati conosco bene l’associazione antimafie Rita Atria e una delle sua fondatrici Nadia Furnari
La quale ricordo si è già beccata una denunzia ( come altri ) per i fatti del 9 agosto. E come altri se ne fa una medaglia al merito. 
All’associazione Rita Atria, grazie all’impegno di Nadia e dei tanti militanti, è stato riconosciuto dal Tribunale di Palermo il ruolo di persona offesa nelle denunzie le tante denunzie che Nadia per conto dell’associazione ha firmato il MUOS, denunzie che stanno facendo il loro corso. [...]

Da admin Il 26/07/2014 22:45

[...] E fa uno strano effetto leggere in uno di questi atti il seguente periodo: “Al corteo (quello del  9 agosto 2013, ndr) prendevano parte circa 2000 persone, fra cui numerosi appartenenti ai movimenti 

“NO-MUOS” ed antagonisti provenienti dai vari centri sociali, non solo siciliani. Sono stati notati alcuni soggetti con cartelli e manifesti relativi ai Movimenti “No-TAV”“No-DAL MOLIN”“NO-RADAR Sardegna”“NO-DISCARICHE”“NO-PONTE”“NO-TRIV” ed all’Associazione “Rita Atria”

.[...]

Da admin Il 22/06/2014 07:14
Palermo, la città della cultura dei diritti, della legalità, dell'accoglienza e dunque anche dell'orgoglio LGBT, è però anche una città in cui la piaga mafiosa non cessa di esercitare il suo controllo e di condizionare negativamente processi di emancipazione e di sviluppo.

Omosessualità e mafia sono, come si sa, concetti che si pongono agli antipodi l'uno rispetto all'altro.[...]

Ci saremo anche noi con la nostra Nadia Furnari.

Da admin Il 02/04/2014 17:46

Anche l'Associazione Antimafie "Rita Atria" sarà presente a Firenze con la nostra Nadia Furnari

Il  4 aprile alle 17:30 sarà inaugurata l'iniziativa "LegalMente - parole, immagini, suoni: legalità e giustizia dalla A alla Z". All’inaugurazione saranno ricordati Pier Luigi Vigna, Gabriele Chelazzi, Antonino Caponnetto, Antonio Manganelli e Gerardo D’Ambrosio. Saranno presenti, oltre alle principali cariche istituzionali, le mogli del Giudice Chelazzi, del Giudice Caponnetto e del Prefetto Manganelli.

Da admin Il 06/02/2014 23:35

COMUNICATO STAMPA
L'avviso di garanzia ricevuto da Nadia Furnari, fondatrice di questa associazione nonché membro del consiglio direttivo nazionale della stessa, "avvisata" ai sensi dell'Art.682 cp, per essersi, in concorso con altri, "introdotta arbitrariamente in un luogo ove l'accesso è vietato nell'interesse militare dello Stato e, nello specifico, all'interno della base statunitense "naval radio Transmitter facility (NRTF) d contrada Ulmo a Niscemi (CL), fatti accaduti in contrada Ulmo a Niscemi(CL) in data 09/08/2013"ci indigna e ci induce a fare le seguenti considerazioni...

Da admin Il 09/12/2012 11:09

Nadia FurnariEsprimiamo tutto il nostro sostegno a Nadia Furnari (nella foto), fondatrice e anima dell’Associazione Antimafie Rita Atria e da tantissimi anni punto di riferimento dell’intera associazione e di tantissime altre persone impegnate nell’antimafia sociale. Il 13 dicembre prossimo Nadia dovrà comparire in Corte d’Appello di Messina per la chiamata in giudizio promossa dall’ex Prefetto di Messina, Stefano Scammacca, contro l’Avvocato Repici che, in due lettere rivolte al Presidente del Consiglio dei Ministri nel 2007, denunciava fatti e circostanze che coinvolgevano lo stesso ex prefetto. Nadia Furnari è stata citata nel procedimento per una richiesta di risarcimento danni, in quanto accusata di essere, attraverso il sito www.ritaatria.it, l’organo divulgatore delle lettere.[...]

... in primo piano

Intervento di Nadia Furnari al Parlamento Europeo nell'ambito dell'iniziativa organizzata da EFDD

Tutti gli interventi all'indirizzo: https://www.youtube.com/watch?t=8105&v=GzrezGJauWU

Verità e Giustizia per Sandro Marcucci ...

"Finche’ il sangue dei figli degli altri varrà meno del sangue dei nostri figli, fin quando il dolore degli altri per la morte dei loro figli, varrà meno del nostro dolore per la morte dei nostri figli, ci sarà sempre qualcuno che potrà organizzare stragi in piazze, banche o stazioni, su treni o su aerei, con bombe o missili, con la certezza di rimanere impunito."

Sandro Marcucci
 

"Con le nostre storie e con il nostro impegno... dobbiamo avvicinarci agli altri..."


La bellezza contro la mafia

 
                                   
   

Facebook

Radiazione Ciancarella - Firma falsa Pertini

Radiazione Ciancarella firma falsa

NO MUOS

NO MUOS

5 x 1000

5 x 1000 Associazione Antimafie Rita Atria

Aiuta le attività totalmente autofinanziate

dell'Associazione Antimafie Rita Atria

Dona il tuo 5 x 1000

Codice Fiscale: 92020250830

Rita Atria

Rita Atria

Sandro Marcucci

Aspetta Giustizia dal 2 febbraio 1992


Rita Atria a Teatro...

Una collaborazione con A.C. immaginARTE di Stefania Mulè

Stefania Mulè - Teatro Rita Atria Stefania Noce

"E' una delle più belle manifestazioni di ricordo e di lotta e di richiesta di verità e giustizia a cui io abbia mai partecipato. Siete stati veramente bravi ma non solo bravi.Ci vuole anima ci vuole cuore, ci vuole passione per fare quello che avete fatto"

Franca Imbergamo (Distrettuale Nazionale Antimafia - Roma)

...

Siamo un'associazione completamente autofinanziata

Associazione Antimafie "Rita Atria"
C.F. 92020250830
BANCA NUOVA FILIALE MILAZZO

IBAN: IT23J0513282291870570232673

Per Pagamento con PayPal

YouTube

Rita Atria YouTube Channel

Ustica: Telejato intervista il Cap. Ciancarella 1/2


Ustica: Telejato intervista il Cap. Ciancarella 2/2

Informazione di Frontiera

Casablanca


20 Anni: 1994 - 2014

Il Ventennale a Milazzo ...
prossima tappa in autunno a Bari


 


 

Memoria Attiva (WITKO)
pensato e scritto per i 20 anni
dell'Associazione Antimafie "Rita Atria"

Noi non siamo l'individuo medio metropolitano 
Giustizieri parolieri 
Da un comodo divano 
Noi pensiamo che giustizia 
Sia una parola amica 
Che contiene in se il rispetto e il suono alto della vita 
il suono alto della vita
Siamo nati da vent'anni e portiamo un nome buono 
Una lacrima di rabbia 
E speranza dentro al cuore 
speranza fa rumore 

E avanti
a mani nude
E pugni chiusi
Senza avere paura

Avanti
La verità non sa morire
Avanti
Il mondo è fatto per cambiare
E' mio

 I nostri passi fuori dai cancelli americani 
Sono un no deciso e secco 
Come i calli delle mani 
A macchine di morte a segreti senza fine 
Alle prese per il culo di cent'anni di regime 
Il pesce puzza sempre dalla testa e quell’odore 
Anche se cambi l'aria 
La puzza non si muove 
Se il pesce resta al sole


E avanti
a mani nude
E pugni chiusi
Senza avere paura
Avanti
La verità non sa morire
Avanti
Il mondo è fatto per cambiare
è anche mio
 

Grazie a questa gente
Che condivide il senso
Che esiste un mondo nuovo
A volerlo fino in fondo
Puoi cercarci nelle piazze
Al di fuori dei palazzi
Dove mischiano le carte
E la chiamano la legge
Puoi cercarci nei quartieri
Dove brucia la speranza
Dove è scritto no alle mafie
Dove è scritto
Resistenza 
Dove è scritto
Resistenza 


Io non ho paura
Di aver paura
Io non ho paura 
Di aver paura

Io non ho paura 





"Rita Atria" - Primo Piano

Bari: il Melograno della legalità rubato...
ripiantato in meno di 48 ore

Alla nostra Associazione il premio Parmaliana