Archivio News dell'Associazione Antimafie Rita Atria Archivio News - Parco Commerciale Barcellona P.G.

Ricerca

View_Blog

Da admin Il 26/04/2014 17:42
Questa Associazione apprende con grande soddisfazione la notizia che il Tar ha annullato la delibera del 2009 del Consiglio Comunale di Barcellona Pozzo di Gotto istitutiva del Parco commerciale. Questa sentenza conferma la bontà dell’impianto dell’esposto che il 4/01/ 2011 fu presentato dall’Associazione Antimafie “Rita Atria” e dalla associazione “Città Aperta” al Prefetto di Messina e alla Procura della Repubblica di Barcellona P.G..
Da admin Il 11/02/2014 14:01

COMUNICATO STAMPA

Parco Commerciale di Barcellona P.G. : rinviati a giudizio tutti gli indagati.

Il rinvio a giudizio di tutti i 15 indagati  nella vicenda del Parco Commerciale di Barcellona Pozzo di Gotto, una serie di  “colletti bianchi” con in testa l’avv. Rosario Pio Cattafi, conferma le valutazioni espresse dall'Associazione Antimafie "Rita Atria" e dal movimento Città Aperta nell’esposto presentato  nel gennaio 2011. In particolare appare di estrema gravità il fatto che si contesti agli imputati (questo, da ieri ,il loro status),  di aver concorso “nell’ingannare i componenti del consiglio comunale, ingenerando in essi la falsa convinzione della legittimità del Piano  del parco commerciale, determinandone l’approvazione avvenuta con delibera n.59 del 16 novembre del 2009, con un conseguente ingiusto vantaggio patrimoniale a favore della Di.Be.Ca. Sas” società facente capo al “dominus” di tutta l’operazione, l’avv. Rosario Pio Cattafi.  [...]

Da admin Il 09/02/2013 16:03

Quando sulla nostra Associazione, su Citta Aperta di Barcellona e sul giornalista Antonio Mazzeo si scatenò la bufera perché ci eravamo permessi di toccare l'intoccabile... NESSUNO di quelli che ostentano l'antimafiosità in quel di Barcellona P.G. hanno osato esprimere solidarietà.  Grazie alle magistratura per il grande lavoro svolto e per il coraggio di andare fino in fondo.  [... ]

Da admin Il 27/03/2012 12:49
Allo stato le conclusioni a cui è giunta la Commissione interforze sono considerati "riservati" come attesta il timbro su ogni pagina della relazione finale. L'accesso agli atti amministrativi del Comune era stato autorizzato dal neo ministro dell'Interno Annamaria Cancellieri con decreto dello scorso 24 novembre. In particolare le motivazioni che hanno spinto il ministero dell'Interno ad inviare l'ispezione a Palazzo Longano riguardano le procedure che hanno portato all'inserimento dei terreni riconducibili alla famiglia dell'avv. Pio Cattafi, nello strumento urbanistico della città e successivamente all'approvazione della maxi lottizzazione per la creazione di un Parco commerciale.
Da admin Il 10/03/2012 14:32
Il Prefetto di Messina ha prorogato di 15 giorni la scadenza per la relazione che la Commissione d’inchiesta su eventuali infiltrazioni mafiose nel comune di Barcellona Pozzo di Gotto (Me), dovrà produrre al Ministero dell’Interno. Tale proroga (il termina fissato è ora il 26 marzo) è stata richiesta dalla Commissione stessa a seguito di necessari ulteriori approfondimenti, vista la gran mole di  documenti visionati.
Da admin Il 27/01/2012 18:20
Appare alquanto bizzarro che un Senatore della Repubblica si occupi in maniera così pregnante di una faccenda che  riguarda ufficialmente le vicende locali di una amministrazione comunale, pur essendo quest’ultima quella della città  di cui è sindaco il cugino del Senatore e appare, altresì, inquietante che  il Sen. Nania, invece di augurarsi che gli amministratori politici locali, evidentemente suoi sodali,  mettano a disposizione della Commissione Prefettizia che, ricordiamo, è un organo istituzionale,  strutture, personale e documenti, senta il bisogno, da un lato, di delegittimare la Commissione stessa e dall’altro di accusare questa associazione e il giornalista Antonio Mazzeo, rei, a suo dire, di aver prodotto “articoli ed interrogazioni dal contenuto distorto e errato”.
Da admin Il 18/01/2012 10:44

Si replica a Barcellona... dopo la presentazione dell'esposto in un conferenza stampa a Messina tenutasi prima di Natale...

Venerdi 20 gennaio 2012, alle ore 11,00, presso l'Oratorio dei Salesiani in via San Giovanni Bosco 6, L’Associazione Antimafie “Rita Atria” e il giornalista Antonio Mazzeo,  renderanno pubblico il contenuto dell’esposto che la stessa associazione, insieme all’ass. Città Aperta di Barcellona, hanno presentato nel gennaio 2011 al Prefetto di Messina e alla Procura della Repubblica di Barcellona Pozzo di Gotto, sulla vicenda inerente il parco commerciale della città del Longano. 

Da admin Il 22/12/2011 17:49

OGGETTO: Delibera del Consiglio Comunale di Barcellona P.G. n.56 del 16.11. 2009: approvazione del piano regolatore particolareggiato  per il parco commerciale in C.da Siena.

Trasmissione Rapporto/Esposto e Richieste [...]
Da admin Il 20/12/2011 20:08
Giovedì 22 Dicembre 2011, alle ore 11,00, presso la “Sala Commissioni” della provincia regionale di Messina, L’Associazione Antimafie “Rita Atria”, insieme all’associazione “Citta’ Aperta” di Barcellona Pozzo di Gotto(Me), renderanno pubblico il contenuto dell’esposto che le stesse associazioni hanno presentato nel gennaio 2011 al Prefetto di Messina e alla Procura della Repubblica di Barcellona Pozzo di Gotto, sulla vicenda inerente il parco commerciale della città del Longano

Archivio

Archivio
<novembre 2017>
lunmarmergiovensabdom
303112345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930123
45678910
Mese
Vai