Archivio News dell'Associazione Antimafie Rita Atria Archivio News - Sandro Marcucci

Ricerca

View_Blog

Da admin Il 24/06/2015 08:18

Alessandro MarcucciIl 2 luglio avanti il G.I.P. del Tribunale di Massa, si terrà l’udienza davanti al GIP relativa alla morte dell'ex Tenente Colonnello dell’AM Alessandro Marcucci avvenuta il 2 febbraio 1992 mentre era al comando di un Piper in missione di avvistamento incendi per la Regione Toscana e alla morte dell’avvistatore Silvio Lorenzini avvenuta un mese dopo all'Ospedale San Martino di Genova, a causa delle ustioni riportate.

Le indagini svolte a suo tempo portarono il procedimento penale ad archiviare l'accaduto come “incidente dovuto ad errore del pilota”, il Marcucci. Appunto.[...]

Da admin Il 13/02/2015 15:14

Non ci chiedete commenti (per la stampa)... possiamo solo dire che non stiamo arretrando di un solo millimetro... e stiamo lottando come leonesse e leoni per arrivare all'accertamento della verità. Ringraziamo il Procuratore Giubilaro e il Sostituto Bertoni per la serietà con la quale stanno portando avanti le indagini.... siamo spiacenti per le cassandre che avevano già scritto tutto.


fonte: http://iltirreno.gelocal.it/pisa/cronaca/2015/02/12/news/marcucci-un-mistero-senza-fine-1.10852138

Un colpo di scena nella vicenda giudiziaria che riguarda l'incidente avvenuto sulle montagne di Carrara nel febbraio di 23 anni fa, e in cui persero la vita due persone e che sembrava destinato ad essere archiviato come tale. Come un incidente. A questo punto non sembrebbe esclusa l’ipotesi di un'esplosione all'interno dell'abitacolo, pochi attimi primi dell'impatto al suolo: ipotesi per cui erano state riaperte le indagini." [...]

Da admin Il 19/09/2014 08:49

fonte: http://iltirreno.gelocal.it/massa/cronaca/2014/09/18/news/tragedia-campocecina-il-pm-bertoni-ha-bisogno-di-tempo-1.9955798?ref=search

CARRARA. Deve ancora visionare tutto il dvd allegato alla perizia sull’incidente aereo di Campocecina costato la vita, nel 1992, a Alessandro Marcucci e Silvio Lorenzini il pm Vito Bertoni. E, nonostante ci stia lavorando a tempo pieno, l’approfondimento richiederà almeno un altro mese. Al momento non ci sono indagati e c’è la necessità di ulteriori approfondimenti. Da quanto si capisce, il magistrato non ha certo accantonato l’ipotesi dell’attentato, dell’ordigno al fosforo che secondo, alcune ipotesi, sarebbe stato piazzato nel cruscotto del Piper poi esploso in volo e precipitato senza lasciare scampo ai due.

Da admin Il 17/09/2014 18:01

In riferimento all'articolo del 17 settembre 2014 apparso sulla Nazione, non intendiamo rilasciare alcuna dichiarazione rinnovando la nostra fiducia alla magistratura della Procura di Massa.

In riferimento all'articolo del 18 settembre apparso su "il Giornale" (http://www.ilgiornale.it/news/politica/ustica-caso-maledetto-bomba-uccise-pilota-testimone-1052713.html) diciamo che c'è ci va avanti per non rimanere indietro... continua il nostro NO COMMENT e piena fiducia alla magistratura. Le nostre dichiarazioni sono pubbliche e note e soprattutto reperibili.

Il Direttivo 

Ass.Antimafie "Rita Atria"

Da admin Il 02/02/2014 09:53
Era una domenica quel maledetto 2 febbraio del '92. Avevamo riunione del Movimento "La Rete" di Pisa. Sandro e Mario non arrivavano e non ci spiegavamo perché in quanto erano stati sempre iper puntuali. La risposta arrivò subito: Mario chiamò Maurizio (l'unico a possedere un cellulare) e gli diede la notizia. Maurizio impallidì mentre era al telefono, chiuse la telefonata, si voltò verso tutti noi e disse: Sandro è morto. Cosa è successo dopo quelle parole non me lo ricordo. Ricordo solo di essermi ritrovata al funerale di Sandro e di aver visto un ipocrita picchetto dell'aeronautica militare. Ma come? mi sono chiesta, che ci fanno quelli che gli hanno reso la vita un inferno? Cosa ci fanno quelli che lo hanno sbattuto in galera e dopo lo hanno relegato in un angolo d'ufficio a fare niente tanto da costringerlo alle dimissioni? In Sicilia un evento del genere avrebbe avuto una lettura molto precisa, ma questo era lo stato... forse, chissà, avevano avuto un pentimento e come succede sempre da morti si è sempre...
Da admin Il 18/09/2012 17:15
COMUNICATO STAMPA: 

Il 2 febbraio del 1992 moriva l'ex Tenente Colonnello AM Italia Alessandro Marcucci al comando di un Piper della Transavio in missione di avvistamento incendi per la Regione Toscana in quello che noi riteniamo uno “strano incidente aereo”; il 5 marzo 1992 moriva all'Ospedale San Martino di Genova anche Silvio Lorenzini suo passeggero avvistatore (rimasto gravemente ustionato).

L'Associazione Antimafie “Rita Atria” presenterà l'esposto denuncia che verrà depositato presso la Procura di Massa.

[all'interno i video di "Chi l'Ha Visto?" indagine del 1996.


Archivio

Archivio
<settembre 2017>
lunmarmergiovensabdom
28293031123
45678910
11121314151617
18192021222324
2526272829301
2345678
Mese
Vai