Archivio News dell'Associazione Antimafie Rita Atria Archivio News - Territori

Ricerca

View_Blog

Da admin Il 07/06/2016 16:24
Da admin Il 28/03/2016 18:39
«Può ritenersi dimostrato che la mafia “barcellonese” presenta una strutturazione e metodi operativi del tutto omologhi a quella di Cosa nostra palermitana.»
Da admin Il 02/02/2016 17:48
L’esito del referendum di domenica 31 gennaio che, nonostante una schiacciante vittoria del No, ha tuttavia registrato un’affluenza solo del 42,9 per cento nel comune più importante, San Filippo del Mela, determinandone quindi l’invalidità e quindi la conseguente inutilità, per il mancato raggiungimento del quorum, ha evidenziato come un certo modo di organizzare passerelle mediatiche e “chiamate alle urne” ha unicamente prestato il fianco a strumentalizzazioni politiche e puntato a dividere il fronte delle opposizioni.
Da admin Il 25/09/2015 12:58

Lo scorso 18 settembre la società Edipower SpA ha depositato presso il Ministero dell'Ambiente la documentazione per la pubblica consultazione, relativa alla "Procedura di valutazione di impatto ambientale" per ottenere l'Autorizzazione integrata ambientale (procedimento congiunto VIA-AIA) dal Ministero dell'Ambiente e Tutela del Territorio e del Mare, relativa al progetto "Centrale Termoelettrica di S. Filippo del Mela (ME): progetto Impianto di Valorizzazione Energetica CSS, proponente Edipower SpA".  

Da admin Il 08/09/2015 13:00

L’Associazione Antimafie Rita Atria – da oltre vent’anni presidio di legalità sul territorio – ha sempre denunciato in tutte le sedi opportune ogni fenomeno di corruzione, malaffare o connivenza mafiosa. Nello specifico il territorio della zona tirrenica della provincia di Messina – come ampiamente dimostrato dagli organi competenti – è caratterizzato da una forte presenza mafiosa e da una diffusa connivenza tra le consorterie mafiose e la politica.  

Da admin Il 24/06/2015 20:34

Iniziative da parte di un ente pubblico volte a “valorizzare il patrimonio paesaggistico, culturale e storico”, favorendo “iniziative di spettacolo e culturali”, dovrebbero sempre essere ispirate dal presupposto fondamentale che vi sia un sostanziale equilibrio tra entrate e uscite e che, soprattutto, queste ultime non gravino sulla collettività.

Da admin Il 06/06/2015 11:26

Nel precedente comunicato stampa congiunto, Zero Waste Sicilia e le altre associazioni ambientaliste ed antimafia firmatarie hanno stigmatizzato l’idea del presidente Crocetta di trasformare i rifiuti in combustibile pulito (il CSS). Non solo perché non esiste il combustibile pulito, specialmente se solido, ma soprattutto perché si reitera un comune errore della politica italiana, ovvero trasformare RISORSE PUBBLICHE – quali sono i rifiuti! – in lucro di pochi potenti (i padroni delle discariche e degli inceneritori).

Da admin Il 24/04/2015 12:07
Il movimento “No Muos” arriva nelle aule del parlamento europeo di Bruxelles grazie un convegno che ha visto attorno allo stesso tavolo istituzioni regionali, nazionali ed europee tutte insieme a discutere sulla inopportunità della costruzione dell’impianto, insieme ai massimi esperti della questione.
Da admin Il 14/04/2015 20:03
Smartphone, tablet, computer portatili, perennemente connessi e a velocità sempre più strabilianti, ma tutto questo ha un costo in termini sociali e ambientali: il proliferare incontrollato di impianti suscettibili di produrre elettrosmog – ovvero quel particolare tipo di inquinamento causato dalle onde radio emesse dai campi elettromagnetici – in particolare i ripetitori di telefonia mobile. Il fenomeno – come si può ben riscontrare con una semplice ricerca su Google – interessa l’intero territorio nazionale e, sempre più spesso, dà origine a vibranti proteste delle comunità interessate dall’installazione di suddetti impianti.
Da admin Il 15/03/2015 13:36

Riesplode lo scontro sulla gestione delle discariche private in Sicilia

di Carmelo Catania

In questi giorni la situazione della gestione dei rifiuti siciliana è stata oggetto della visita da parte della Commissione parlamentare d'inchiesta sul ciclo dei rifiuti.

In precedenza, nel 2010, la Commissione aveva approfondito la “questione Sicilia” e la situazione di emergenza allora presente, verificando alcune situazioni di grande criticità che riguardavano la gestione dei rifiuti.

Da admin Il 15/03/2015 13:32

Con riferimento alla conferma del sequestro del Pilone 40 da parte del Tribunale di Messina ed alla nota emessa dalla Società Terna S.p.A., acriticamente pubblicata da molti giornali, le associazioni ed i comitati, che dal 2010 contrastano il progetto dell’opera, precisano punto per punto quanto segue:

Da admin Il 25/06/2012 08:30
LICZ SIGONELLA
M3066/12 - FLW RESTRICTIONS APPLY DUE TO MIL UNMANNED AIRCRAFT ACT REF MILAIP ENR 5.2-8.6: 1.ALL INSTR APCH PROC SUSPENDED 2.ALL SID SUSPENDED 3.FLW STAR SUSPENDED: - ALL STAR NDB RWY 28L - STAR TACAN RWY 10R/L SIG: ERNAM 1A/1B, PIMOR 1A/1B, NATOV 1A/1B - ALL STAR TACAN RWY 28R/L SIG - STAR HI TACAN 10R SIG: ERNAM 1E, COBBA 1E, DIVAR 1E, PIMOR 1E - ALL STAR HI TACAN RWY 28R/L SIG - ALL STAR NDB/DME RWY 10R/28L SIG RMK: ABOVE MENTIONED RESTRICTIONS WILL BE APPLIED ON TACTICAL BASIS BY CATANIA APP REF FLIP CENTRAL AND SOUTHERN ITALY. 04 JUN 14:00 2012 UNTIL 01 SEP 23:59 2012 ESTIMATED. CREATED: 04 JUN 14:00 2012
Da admin Il 23/06/2012 14:28

 NOTAM per aerei senza pilota dal 10 giugno al 29 agosto

LICT   TRAPANI BIRGIB3991/12 - STANDARD INSTRUMENT DEPARTURE.
ALL SID SUSPENDED DUE TO 'UNMANNED AIRCRAFT' ACTIVITY
REF AIP ENR 5.2.2.7-1/3 AND NOTAM W1497/12:
RMK: ABOVE MENTIONED RESTRICTIONS WILL BE APPLIED ON TACTICAL BASIS
BY TRAPANI APP
REF AIP AD 2 LICT 6. 01 JUN 10:15 2012 UNTIL 29 AUG 23:59 2012. CREATED: 01
JUN 10:15 2012
Da admin Il 14/06/2012 19:49
di Valentina Barresi su Liberainformazione
Quando la parola si spoglia della banale retorica, nel tentativo di decifrare la quotidianità dei territori, porta con sé il rischio di insinuarsi tra le ferite più antiche, quelle che mai si rimarginano totalmente in seno a una comunità. Partanna, prima sera di giugno, una cinquantina di persone popola un angolo dell'ex piazza Garibaldi, oggi simbolicamente intitolata ai magistrati Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, quasi a segnare lo scorrere del tempo che passa e che pure, nella coscienza di molta gente, da queste parti sembra essersi congelato. A Partanna si è parlato di "Mafie in politica" il primo giorno di giugno in una serata che ha visto gli interventi di molti esponenti della società civile impegnata contro mafie. Partanna è un luogo simbolo della battaglia antimafia.  Qui è nata e cresciuta Rita Atria, giovane testimone di giustizia,  ribellatasi alla famiglia e alle logiche di Cosa Nostra, morta suicida nel luglio del 1992 dopo l'uccisione del giudice Borsellino,  La sua battaglia contro le mafie  continua qui e altrove attraverso molte altre testimonianze e l'impegno di cittadini onesti.
Da admin Il 13/06/2012 13:39
COMUNICATO STAMPA: Il Presidio di Partanna condanna gli atti intimidatori a danno dei terreni affidati in gestione alla Cooperativa Libera Terra Trapani

Il presidio partannese dell’Associazione Rita Atria esprime la propria ferma condanna nei confronti degli ultimi atti, di evidente matrice intimidatoria, a danno dei terreni affidati in gestione alla Cooperativa Libera Terra Trapani, neo costituitasi. Nella fattispecie, i terreni ricadenti nei territori di Castelvetrano e Partanna, non sono nuovi a incendi di questo tipo, un fuoco doloso pare inseguire le iniziative di legalità nel trapanese da parecchio tempo, segno che l’impegno per rendere fruibili i beni confiscati, intacca direttamente e fastidiosamente gli interessi mafiosi nel comprensorio. Seguitare nel recupero di tali beni, a vantaggio della collettività, ci pare il miglior modo di rispondere a qualsiasi attacco. Solidarietà a Libera Terra Trapani.

Presidio Partanna

Associazione Antimafie "Rita Atria"

partanna@ritaatria.it

...
Da admin Il 10/06/2012 23:02

L'Associazione Antimafie Rita Atria, con viva soddisfazione, comunica la nascita del presidio partannese della stessa, costituitosi il 9 giugno 2012, alla presenza di Santo Laganà e di Nadia Furnari. Una presa di posizione, quella partannese, che giunge gradita e attesa dopo un ventennio di pressoché assoluto silenzio da parte della cittadina del trapanese che diede i natali a Rita Atria [...]

 Associazione Antimafie Rita Atria Partanna

Da admin Il 08/06/2012 21:17
I NOTAM emessi il 4 giugno 2012

per attività senza pilota

... Significa che quando a Sigonella ci sono gli aerei senza pilota in volo... l'aeroporto di Catania si ferma!

"FLW STAR SUSPENDED DUE TO 'UNMANNED AIRCRAFT'  ACTIVITY REF"

 


Da admin Il 05/06/2012 19:05

INTERESSA A TUTTI

È a Niscemi (Caltanissetta), nel cuore di un’importante riserva naturale, che fervono i preparativi per l’installazione di tre grandi antenne paraboliche dal diametro di 18,4 metri, funzionanti in banda Ka per le trasmissioni verso i satelliti geostazionari e due trasmettitori elicoidali in banda UHF (Ultra High Frequency), di 149 metri d’altezza, per il posizionamento geografico. Mentre le maxi-ante trasmetteranno con frequenze che raggiungeranno valori compresi tra i 30 e i 31 GHz, i due trasmettitori elicoidali avranno una frequenza di trasmissione tra i 240 e i 315 MHz. Onde elettromagnetiche che penetreranno la ionosfera e i tessuti di ogni essere vivente che avrà l’ardire di sfidare frontalmente l’Eco MUOStro. 

Da admin Il 03/06/2012 21:21

 

Il 6 giugno a Catania, un presidio dinanzi alla Prefettura alle 17.30, in difesa delle libertà e dei diritti delle donne.

Unione Donne in Italia. UDI Catania- La Città Felice - Associazione antimafie Rita Atria - Akkuaria
CGIL Catania - Casablanca (Rivista antimafia - Le Siciliane) - Circolo Città Futura  -Emergency Catania
Kalon  -Logos Catania  -Girodivite - Open Mind - Rete Donne SEL

Da admin Il 01/06/2012 15:41
Apprendiamo da notizie di stampa (Gazzetta del sud , 31/05/2012, pag 34),  che il Ministro dell’Interno, a seguito dell’ispezione della commissione prefettizia al comune di Barcellona Pozzo di Gotto, per  verificare eventuali infiltrazioni mafiose, ha emesso un provvedimento di sospensione di 30 giorni  per 6 funzionari e dirigenti del comune. Ricordiamo che il Prefetto aveva nominato la commissione a seguito di un esposto presentato dall’Associazione Antimafie Rita Atria e dall’Associazione Citta’ Aperta di Barcellona Pozzo di Gotto.
Da admin Il 26/05/2012 09:49
Solo un paio di anni fa sarebbe stato pressoché impossibile avvicinarsi all’onnipotente Senatore nel suo giro per i seggi. Cortigiani, clienti, vassalli e galoppini a spintonarsi per una pacca sulle spalle o una stretta di mano, la promessa d’intercessione contro l’inferno della miseria e della disoccupazione. Ogni volta gli stessi riti, gli stessi bagni di folla.
Da admin Il 22/05/2012 20:51

Domenica 27 Maggio 2012 ore 20.15 nel Piazzale Oscar Romero,
antistante la Parrocchia Santi Pietro e Paolo (Via Siena, 1)

20 ANNI DALLA STRAGE DI CAPACI
MANTENIAMO VIVA LA MEMORIA
SU FALCONE, BORSELLINO
E TUTTE LE VITTIME DELLA MAFIA!

Da admin Il 04/05/2012 17:14

di Claud

di Claudia Benassai

Un primo maggio speciale tra il profumo di fiori, lezioni di legalità e il desiderio di incontrarsi. Alberi come metafora di bellezza. Bellezza sulla scia del dolce ricordo di Peppino Impastato, dei suoi ideali, dell’amore per l’impegno civile e quella voglia agguerrita di cambiarlo questo mondo. L’iniziativa è nata l’anno scorso, con l’inaugurazione del giardino dei giusti, ma per capire più da vicino lo spirito non certo solo campestre, che ha caratterizzato l’evento, acceso, dal forte desiderio di lanciare un messaggio a una società troppo spesso apatica e indifferente 

Da admin Il 29/04/2012 18:46

di Valentina Ersilia Matrascia

Nel mito omerico Ulisse si fa legare dai suoi compagni alla nave per non cedere al canto ammaliatore delle sirene. Nel nostro caso è il canto di Ulisse ad aver ammaliato il suo uditorio. Un uditorio ristretto ma variegato. Facce giovani, occhi svegli, pieni di speranza e voglia di fare. Ulisse racconta e il clan ascolta incantato e rapito dalle sue parole, dalla storia di un uomo e di una donna che non hanno finto di non vedere. Che quel 15 ottobre del 1990 hanno scelto di essere testimoni.

Da admin Il 28/04/2012 22:42
Queste creature, che vivono in armonia con la Natura ed a contatto con la sua energia, le cui attività principali sono far festa e suonare le musiche più belle, vi invitano a mantenere vivo l'amore e il rispetto per la Natura e per i suoi magici abitanti.

Per questo motivo celebrano l'inizio della bella stagione con la “Festa della Primavera”, giunta quest'anno alla quinta edizione!

Un programma ricco di sorprese e novità, da Sabato 28 Aprile a Martedì 1 Maggio, nei fantastici giardini di Gigliopoli, a Capo Milazzo.
Da admin Il 25/04/2012 23:48
di Valentina Ersilia Matrascia
Sarà un momento di testimonianza e di confronto quello che avrà luogo venerdì 27 aprile pv alle ore 21 nella sede in via Ferruzzi 110 tra il gruppo scout Roma 40  e  il Testimone di Giustizia Ulisse, presidente onorario dell'Associazione Antimafie "Rita Atria". L'iniziativa, promossa dal presidio romano dell'Associazione, si inserisce all'interno del percorso di approfondimento sulle mafie portato avanti dal gruppo scout e vedrà un dibattito su argomenti sociali e culturali in relazione in particolare a tematiche etiche di resistenza ai comportamenti mafiosi della vita quotidiana.
Da admin Il 20/04/2012 19:37

...e pensare che qualcuno si era offeso per le nostre denunce.... 

FONTE www.24live.it
Il gruppo composto da otto persone, al cui vertice c’era Salvatore Campisi, figlio di Agostino Campisi, arrestato nell’operazione Vivaio e ritenuto uno dei soggetti più rappresentativi del clan dei Mazzarroti, e Salvatore Foti, figlio di Carmelo Vito Foti, arrestato nell’operazione Pozzo 2, è stato sgominato grazie all’operazione Mustra, portata a termine con l’ausilio di 70 militari dell’Arma, nelle prime ore di oggi dai carabinieri della Compagnia di Barcellona Pozzo di Gotto, coordinati dal maggiore Luciano De Gregorio e supportati dai colleghi di Milazzo e di Patti e dalle unità del Nucleo Cinofili di Palermo

Da admin Il 12/04/2012 16:00
Sono bastati pochissimi giorni perché la mobilitazione, lanciata da Augusto De Sanctis del WWF e dal consigliere regionale di Rifondazione Comunista Maurizio Acerbo (che, disponibilissimo ed efficientissimo come sempre, è riuscito immediatamente a mettere a disposizione di associazioni e movimenti la convocazione della Commissione VIA), prendesse corpo e centinaia di persone da tutta la Regione decidessero di raggiungere L’Aquila per la doppia convocazione(10 e 11 aprile) della Commissione VIA, chiamata a decidere su progetti come l’impianto rifiuti pericolosi  (così come riportato nel sito della Regione Abruzzo nei mesi scorsi) nei pressi della Riserva di Punta Aderci e l’impianto di estrazione gas sul Lago di Bomba.
Da admin Il 11/04/2012 14:54

... e le perplessità non mancano….

di Iena Giudiziaria, Marco Benanti

Sentenza in secondo grado per il “Caso Messina”, la vicenda degli intrecci fra pezzi della criminalità organizzata e pezzi delle istituzioni attraverso la gestione della falsa collaborazione del “pentito” Luigi Sparacio. A distanza di quindici anni della denuncia dell’avv. Ugo Colonna che aveva scoperchiato il “caso Messina” e di quattro anni dalla sentenza di primo grado, la Corte d’appello di Catania, presieduta da Ignazio Santangelo, ha confermato la condanna a sette anni per concorso esterno in associazione mafiosa dell’ex Gip di Messina, Marcello Mondello. Prescrizione del reato per l’ex sostituto procuratore della Dda di Messina, già sostituto procuratore nazionale antimafia Giovanni Lembo e assoluzione per il maresciallo dei carabinieri Antonio Princi, suo principale collaboratore.


Da admin Il 29/03/2012 23:56
”Io che da morto vi parlo” questo è il titolo del libro scritto da Alfio Caruso ed edito da Longanesi, sulla tragica storia del Prof Adolfo Parmaliana, suicidatosi il 4 ottobre del 2008. Il suo atto estremo ha aperto uno squarcio  illuminante sulle collusioni mafiose-politiche-istituzionali che lui aveva denunciato e che erano state causa della sua solitudine istituzionale.
Da admin Il 28/03/2012 22:44
E’ arrivata alle 19,15 la sentenza di primo grado del processo scaturito dall’operazione Vivaio. L’inchiesta, condotta dai Carabinieri, il 10 aprile del 2007 portò all’arresto di 15 persone per associazione mafiosa finalizzate alle estorsioni.
Da admin Il 27/03/2012 12:49
Allo stato le conclusioni a cui è giunta la Commissione interforze sono considerati "riservati" come attesta il timbro su ogni pagina della relazione finale. L'accesso agli atti amministrativi del Comune era stato autorizzato dal neo ministro dell'Interno Annamaria Cancellieri con decreto dello scorso 24 novembre. In particolare le motivazioni che hanno spinto il ministero dell'Interno ad inviare l'ispezione a Palazzo Longano riguardano le procedure che hanno portato all'inserimento dei terreni riconducibili alla famiglia dell'avv. Pio Cattafi, nello strumento urbanistico della città e successivamente all'approvazione della maxi lottizzazione per la creazione di un Parco commerciale.
Da admin Il 17/03/2012 20:44
17 Mar 2012

BARCELLONA P. G.: Pesante intimidazione a Calabrò. Il patron della “Canditfrucht Spa” (una delle più grosse e leader in Sicilia nel settore della trasformazione di agrumi e della produzione di succhi) ha trovato una bottiglia incendiaria sotto casa

Postato da Enrico Di Giacomo

 

Vedere una bottiglia di benzina con due proiettili appresso “in mezzo ai piedi” appena si esce di casa, la mattina, a Barcellona, non è proprio il massimo. E ieri mattina l’imprenditore Nunzio Calabrò, il patron dell’impresa “Canditfrucht Spa”, una delle più grosse e leader in Sicilia nel settore della trasformazione di agrumi e della produzione di succhi, frutta candita e tanto altro, ha trovato proprio questo nell’atrio di casa sua, in via Longano. La sera prima non c’era nulla, Calabrò era rincasato non molto tardi, la stessa giornata pesante, al lavoro, in ditta. Ma ieri mattina c’era qualcosa di devastante nel portone di casa sua, una bottiglia piena di benzina con legate accanto due cartucce...
Da admin Il 10/03/2012 14:32
Il Prefetto di Messina ha prorogato di 15 giorni la scadenza per la relazione che la Commissione d’inchiesta su eventuali infiltrazioni mafiose nel comune di Barcellona Pozzo di Gotto (Me), dovrà produrre al Ministero dell’Interno. Tale proroga (il termina fissato è ora il 26 marzo) è stata richiesta dalla Commissione stessa a seguito di necessari ulteriori approfondimenti, vista la gran mole di  documenti visionati.
Da admin Il 22/02/2012 15:11
Dopo lo straordinario successo dei referendum del 12 e 13 giugno 2011 che sancivano la volontà della maggioranza degli italiani in merito alla gestione pubblica del servizio idrico, il Governo continua a proporre le privatizzazioni. Il Forum Acqua Bene Comune di Catania si oppone a questa logica ed invita tutti a partecipare all’incontro pubblico che si terrà il 24 febbraio alle ore 18.00 al Cortile Platamone. Il tema principale dell'incontro sarà: dov'è finito il referendum?
Da admin Il 19/02/2012 21:51
A soli due giorni dalla partecipata fiaccolata per ricordare le due giovani donne nigeriane Favour e Loveth, vittime di una violenza brutale, la città è testimone di un nuovo gravissimo atto di razzismo...
Da admin Il 14/02/2012 19:29

giovedì 23 febbraio ore 17  presso l'Istituto Gramsci Siciliano onius
Cantieri culturali alla Zisa via Paolo Gili 4 Palermo
'hanno saputo unire sentimenti umani e passione civile' 

Da admin Il 13/02/2012 13:55
Lunedì 20 febbraio 2012, alle ore 11,30, è stata convocata una Riunione di Consiglio della Provincia Regionale di Messina, alla quale sono invitati a partecipare i Sindaci dei Comuni interessati al passaggio dell’Elettrodotto e le Associazioni che si oppongono all’attuale progetto.
Da admin Il 11/02/2012 16:34
Dopo la pubblicazione avvenuta il 4 febbraio ci sono stati vari avvenimenti, di cui è doveroso prendere nota: è stata presentata la Relazione sulle attività 2011 della Procura Antimafia de L'Aquila. Riportiamo uno stralcio delle dichiarazioni del procuratore Alfredo Rossini, che disegna la mappa completa delle presenze criminali e mafiose in Abruzzo
Da admin Il 09/02/2012 14:28

Il nuovo appello firmato da 27 Associazioni catanesi contro l'attuale progetto "Viabilità di scorrimento Europa-Rotolo"
Il 31 luglio 2009 tredici associazioni catanesi, numerosissimi cittadini, professionisti, tecnici e docenti universitari avevano rivolto un appello agli organi di informazione, alla cittadinanza ed alle istituzioni affinché non venisse realizzato il progetto denominato "Viabilità di scorrimento Europa-Rotolo" nei termini descritti in un'inchiesta pubblicata nei giorni precedenti sul "Quotidiano di Sicilia" a firma di Antonio Condorelli: «400 mila metri quadri di sbancamento a 10 metri sul livello del mare, 56 mila metri quadri di centro commerciale e 48 mila mq di parcheggi a pagamento spalmati tra una strada che doveva essere una via di fuga antisismica e un pezzo di costa lungo 1200 metri, in concessione per 38 anni ad un gruppo imprenditoriale».


Da admin Il 07/02/2012 23:11

di Marisa Acagnino, n. 22 Casablanca

Per alcuni sarebbe legato al riciclaggio. Per altri sarebbe sviluppo e modernità: Milioni di metri quadrati di centri commerciali soffocano le piccole botteghe dei centri storici alterando la fisionomia delle città.
Commercianti ridotti ormai alla fame e alla chiusura. Catania, la città più invasa dalla distribuzione organizzata. 

 

Da admin Il 04/02/2012 15:33
Era finito nelle “secche” il processo sulle infiltrazioni mafiose a MessinAmbiente negli anni d’oro, quando alla fine degli anni ‘90 secondo la Procura i clan mafiosi cittadini avevano gran voce in capitolo per gestione e assunzioni di personale. Ma adesso, dopo cinque anni di udienze e prima della conclusione, il colpo di coda dell’accusa è rappresentato dalla doppia e lunga deposizione di ieri di due pentiti di rango, il boss di Mazzarrà Sant’Andrea Carmelo Bisognano e l’ex “reggente” del clan di Messina-Centro Salvatore Centorrino.
Da admin Il 04/02/2012 11:33

di Alessio di Florio

Le mafie tentano di consolidarsi e allungano tentacoli ovunque, mentre la corruzione dilania la gestione della cosa pubblica. Le inchieste della magistratura confermano e documentano i timori e le denunce di questi ultimi anni di PeaceLink Abruzzo e Ass. Antimafie Rita Atria.

Da admin Il 31/01/2012 08:50
di Antonello Mangano
Il costo già sostenuto dai contribuenti per il Ponte
(tra progetti, monitoraggi, studi preliminari) è stato valutato in quattrocento milioni. E sono state avviate anche le procedure di esproprio. Nell’ottobre 2012, in un albergo di Villa, la società ha depositato centinaia di pagine di particelle catastali e i nomi di 586 proprietari. Un pasticcio ulteriore in grado di produrre nuovo contenzioso e danno alle casse statali.
Da admin Il 29/01/2012 13:00

Salgono a undici gli indagati dopo una testimonianza. I NOMI

Massoneria: il Gip del tribunale di Barcellona Maria Rita Gregorio ha concesso una ulteriore proroga delle indagini preliminari avviate nell’inchiesta sulle cosidette “logge massoniche segrete” della Città del Longano. A chiedere una ulteriore proroga di 6 mesi che scadrà il prossimo 17 luglio, è stato il sostituto procuratore Francesco Massara che inizialmente indagava sugli iscritti e sull’attività della “Gran loggia massonica Ausonia” di Barcellona di cui si presumerebbe la segretezza in violazione della legge Anselmi.

Da admin Il 27/01/2012 18:20
Appare alquanto bizzarro che un Senatore della Repubblica si occupi in maniera così pregnante di una faccenda che  riguarda ufficialmente le vicende locali di una amministrazione comunale, pur essendo quest’ultima quella della città  di cui è sindaco il cugino del Senatore e appare, altresì, inquietante che  il Sen. Nania, invece di augurarsi che gli amministratori politici locali, evidentemente suoi sodali,  mettano a disposizione della Commissione Prefettizia che, ricordiamo, è un organo istituzionale,  strutture, personale e documenti, senta il bisogno, da un lato, di delegittimare la Commissione stessa e dall’altro di accusare questa associazione e il giornalista Antonio Mazzeo, rei, a suo dire, di aver prodotto “articoli ed interrogazioni dal contenuto distorto e errato”.
Da admin Il 26/01/2012 11:32

Ma quanto accanimento Senatore Nania... perché non risponde sul contenuto dell'esposto dell'Associazione Antimafie "Rita Atria" e sui contenuti riportati dal giornalista Antonio Mazzeo? Questa Italia è perseguitata dalle associazioni e dai cittadini che non "calano" la testa.

L’affaire Parco Commerciale di Barcellona Pozzo di Gotto arriva in Parlamento, dove il vicepresidente del senato Domenico Nania interroga il Ministro degli Interni, non potendo accettare il provvedimento con cui il prefetto Alecci, il 9 dicembre del 2011, avvertiva la necessità di verificare possibili condizionamenti della criminalità organizzata nell'attività amministrativa del Comune di Barcellona Pozzo di Gotto.

Da admin Il 18/01/2012 20:18
Se non ora quando? Catania

Si svolgerà il 20 gennaio alle ore 16:00 presso il Teatro Musco di Catania "Corpi e immagini di donne. Seminario sull'uso strumentale del corpo della donna in pubblicità", di Graziella Priulla.

 Le donne sono intrappolate in due stereotipi: o casalinga felice di pulire la casa, o corpo giovane, bello e soprattutto disponibile. La ripetitività di questi soli due modelli, in televisione e in pubblicità, fa dell’Italia un caso di studio. Corpi femminili seminudi, dovunque. Immagini ai limiti della pornografia campeggiano in ogni spazio pubblico, sono approvate e vengono scambiate per libertà d’espressione . La donna presenta il prodotto; la donna è il prodotto; la donna si compra con il prodotto. Col nudo femminile si va sul sicuro: “è il mercato che ce lo chiede” dicono i pubblicitari. Ma è vero? Gli stereotipi sono lesivi della dignità della donna, ma anche di quella dell’uomo, ridotto e umiliato in una rappresentazione animale e machista. Sono davvero così, gli uomini?...
Da admin Il 18/01/2012 10:44

Si replica a Barcellona... dopo la presentazione dell'esposto in un conferenza stampa a Messina tenutasi prima di Natale...

Venerdi 20 gennaio 2012, alle ore 11,00, presso l'Oratorio dei Salesiani in via San Giovanni Bosco 6, L’Associazione Antimafie “Rita Atria” e il giornalista Antonio Mazzeo,  renderanno pubblico il contenuto dell’esposto che la stessa associazione, insieme all’ass. Città Aperta di Barcellona, hanno presentato nel gennaio 2011 al Prefetto di Messina e alla Procura della Repubblica di Barcellona Pozzo di Gotto, sulla vicenda inerente il parco commerciale della città del Longano. 

Da admin Il 17/01/2012 10:31

DECINE DI ASSOCIAZIONI E COMITATI: PERCHE' SI VUOLE TENERLI ALL'OSCURO CONTRO TRASPARENZA E MERITOCRAZIA? 

Le nuove norme sulla Valutazione di Impatto Ambientale prevedono newsletter per i cittadini, progetti da consultare via WEB, istruttorie fatte da funzionari esperti che hanno pubblicazioni nelle materie, controlli a campione per tutelare salute e ambiente.   Falso l'aggravio delle spese, non si vuole la meritocrazia in Regione e tra le aziende?

Da admin Il 06/01/2012 04:18

Una delegazione del comitato locale di Messina aderente ad Acquainsicilia.org ‐ Forum Siciliano dei Movimenti per l'Acqua ha assistito in data 29 dicembre alla conferenza d’ambito dell’ATO idrico 3 della Provincia di Messina, con all'ordine del giorno l'approvazione dello schema di statuto di una Società Consortile per Azioni, "da costituire quale soggetto gestore del S.I.I. dell'ATO n.3 Messina". La delegazione ha manifestato il proprio dissenso e quello dell’intero movimento per l’acqua pubblica italiano nei confronti di una scelta che vede confermata la gestione da parte di un soggetto di diritto privato e con scopo di lucro, quale la S.p.A., ancorché a capitale pubblico.

Da admin Il 22/12/2011 17:49

OGGETTO: Delibera del Consiglio Comunale di Barcellona P.G. n.56 del 16.11. 2009: approvazione del piano regolatore particolareggiato  per il parco commerciale in C.da Siena.

Trasmissione Rapporto/Esposto e Richieste [...]
Da admin Il 22/12/2011 15:13
Un anno dopo il ritrovamento di 21 migranti alla stazione di Vasto San Salvo, il pensiero, la riflessione e l'augurio per Natale delle ns. associazioni va a loro.
Da admin Il 20/12/2011 20:08
Giovedì 22 Dicembre 2011, alle ore 11,00, presso la “Sala Commissioni” della provincia regionale di Messina, L’Associazione Antimafie “Rita Atria”, insieme all’associazione “Citta’ Aperta” di Barcellona Pozzo di Gotto(Me), renderanno pubblico il contenuto dell’esposto che le stesse associazioni hanno presentato nel gennaio 2011 al Prefetto di Messina e alla Procura della Repubblica di Barcellona Pozzo di Gotto, sulla vicenda inerente il parco commerciale della città del Longano
Da admin Il 17/12/2011 16:53
Il Teatro Coppola è un bene comune: un luogo negato alla cittadinanza da più di cinquant'anni, simbolo dell'assenza di politiche di sviluppo culturale e di riqualificazione perpetrata ai danni dei cittadini, a Catania come nel resto del Sud, da tutte le parti politiche senza distinzione alcuna.[...]
Da admin Il 16/12/2011 19:35

di Valentina Ersilia Matrascia

Annie Gehnyei racconta la fiaccolata per ricordare i due cittadini senegalesi uccisi a Firenze Roma, 14 dicembre 2011 - "C'era sopratutto tanto dolore e tanta rabbia. Abbiamo percorso le strade di Roma cantando e suonando, abbiamo marciato esprimendo il nostro lutto in silenzio tra la folla che si affacciava curiosa dai negozi ancora aperti. [...]

 

Da admin Il 15/12/2011 12:34
Lottare per sconfiggere le mafie significa Lottare innanzitutto per il rispetto di TUTTI. I Diritti non hanno colore e le mafie non hanno confini. Ecco perché l'Associazione Antimafie "Rita Atria" domenica sarà a Mineo.
Da admin Il 15/12/2011 12:19
di Antonio Mazzeo
Il villaggio degli aranci di Mineo (Ct), il mega-centro di semidetenzione per richiedenti asilo e migranti, a quasi un anno dalla sua istituzione, testimonia il completo fallimento del modello di “solidarietà” securitaria del governo Berlusconi-Maroni. È il “non luogo” dove si consuma la spersonalizzazione, dove l’ospite-recluso si “sente atopos, fuori posto, né cittadino né straniero, collocato in un luogo bastardo al confine tra l’essere e il non-essere sociale”.[...]
Da admin Il 14/12/2011 09:28
A Milazzo il gettone di presenza è d'oro... una delibera del 2001 triplica il gettone di presenza dei consiglieri e NESSUNO se ne accorge... tranne le casse del Comune.
Da admin Il 13/12/2011 18:09
E’ stata istituita dal Ministro dell’Interno Rosanna Cancellieri una Commissione di accesso agli atti presso il comune di Barcellona pozzo di Gotto (ME) per la vicenda amministrativa che riguarda l’istituzione del Parco Commerciale. Nel corso del 2010 l’associazione antimafie Rita Atria in collaborazione con l’associazione Città Aperta di Barcellona, si era interessata al caso “parco commerciale” esercitando il  diritto di accesso agli atti previsto dalla L.241/90.[...]
Da admin Il 12/12/2011 14:32

di acquainsicilia.org
C'era chi aveva cantato vittoria... ma....
Anche i Comuni della Provincia di Catania
disattendono il voto referendario e la volontà dei cittadini, non ne vogliono proprio sapere di gestire l’acqua con aziende speciali e approvano la costituzione di una società in house.

Da admin Il 06/12/2011 16:19
di Antonio Mazzeo

“Penso che il Ponte sullo Stretto di Messina possa essere un ulteriore incubatore di sviluppo e di crescita per un’area di importanza strategica per tutto il paese”
. A pronunciare queste parole, il 20 ottobre 2009, era Mario Ciaccia, amministratore delegato e direttore generale di BIIS - Banca Infrastrutture Innovazione e Sviluppo (gruppo Intesa Sanpaolo), neo-vicesuperministro dell’Economia, delle infrastrutture e dei trasporti, accanto al collega Corrado Passera, “ex” consigliere delegato di Intesa Sanpaolo.
Da admin Il 05/12/2011 18:29
MERCOLEDI 7 DICEMBRE ALLE ORE 12.30 presso Palazzo degli Elefanti, nella sede del Comune di Catania, si terrà una conferenza dei capigruppo del Consiglio comunale per discutere in ordine alla questione relativa all’attivazione dell’”Albo comunale delle Associazioni”, previsto dall’ART. 41 dello Statuto del Comune etneo, ma non ancora attivato.
Da admin Il 05/12/2011 16:50
COMUNICATO STAMPA
Associazioni e Comitati chiedono al Presidente della Provincia di Messina ed ai Sindaci dei Comuni interessati di ritirare la firma sul protocollo di intesa con Terna.
Da admin Il 04/12/2011 14:48
Franco Cassata è formalmente imputato per “diffamazione con l'aggravante dei motivi abietti di vendetta”. Secondo i magistrati reggini, infatti, Cassata avrebbe agito per vendicarsi delle denunce che allo stesso Parmaliana costarono un rinvio a giudizio per diffamazione, che in molti considerano il motivo dello sconforto che lo portò al gesto estremo.
Da admin Il 04/12/2011 01:24

di Alessio di Florio (Ass. Rita Atria Abruzzo)

In Abruzzo le mafie esistono. E investono. Soltanto una forte consapevolezza e opposizione sociale e civile possono salvare e riscattare

Da admin Il 01/12/2011 09:01

Un corteo per dire NO ALLA VIOLENZA GRATUITA, NO AL RAZZISMO

Ci appelliamo alle associazioni, ai sindacati, ai movimenti e a tutti i cittadini democratici, siano essi stranieri o italiani, perché con l'impegno di tutti si possa cominciare a ricostruire il tessuto connettivo della solidarietà sociale che sembra essere venuto meno nel corso degli ultimi anni.

Da admin Il 26/11/2011 17:20

Pubblichiamo la relazione dal titolo: "Analisi di pericolosità sull'area di rischio idraulico (008-E01) per fenomeni di esondazione, identificata nella relazione del Piano stralcio di bacino per l'Assetto Idrogeologico relativa al bacino del Torrente Longano (008)".

Una relazione presentata da un geologo barcellonese a chi di competenza... e ignorata.
Da admin Il 21/11/2011 17:34
La Città di Vasto, a pochi passi dalla Riserva Naturale Regionale di Punta Aderci (uno dei punti più importanti del costituendo Parco Nazionale della Costa Teatina), sta subendo un'aggressione terribile e devastante da parte di chi, in nome dei suoi profitti personali, vuol mettere a repentaglio il territorio e la salute dei cittadini.[...]
Da admin Il 08/11/2011 23:46

di Alessio di Florio (ref. "Rita Atria" Abruzzo)

La tragedia dei giorni scorsi in Liguria ancora una volta dimostra quanto la scelleratezza e la devastante speculazione possano distruggere un territorio. Un anno dopo il dossier "Stanno svendendo il futuro al cemento e alla speculazione" la situazione abruzzese continua a degradare.

Da admin Il 05/11/2011 18:48

 Qualcuno cantava vittoria dando la notizia:
ATO Catania Acque, accoglie le richieste avanzate dal Forum catanese acqua bene comune.
Mesi di iniziative, denunce, conferenze stampa, raccolta di firme, etc...

Da admin Il 11/10/2011 18:14
MERCOLEDI 12 OTTOBRE, alle ORE 10.00 una rappresentanza delle ventisei associazioni indicate in calce si recherà a Palazzo degli Elefanti, nella sede del Comune di Catania, per depositare altrettante richieste di iscrizione all’ "Albo comunale delle Associazioni", previsto dall'ART. 41 dello Statuto del Comune etneo.

Archivio

Archivio
<maggio 2017>
lunmarmergiovensabdom
24252627282930
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930311234
Mese
Vai

Tags

Antonio Mazzeo (14)
Nadia Furnari (12)
Parco Commerciale Barcellona P.G. (10)
Rino Giacalone (10)
Adolfo Parmaliana (7)
Attilio Manca (6)
Sandro Marcucci (6)
Anna Maria Scarfò (5)
Antifascismo (5)
Testimoni di Giustizia (5)
Mario Ciancarella (4)
Stefania Noce (4)
Tirrenoambiente (4)
Antonio Mazzeo Militarizzazione Sicilia (3)
Antonio Mazzeo MUOS (3)
Associazione Antimafie "Rita Atria" (3)
Milazzo (3)
MUOS (3)
NO MUOS (3)
Processo Rostagno Rino Giacalone (3)
Reggio Calabria Centro Sociale Cartella (3)
Simona Scibilia (3)
8 marzo 2013 (2)
Barcellona P.G. (2)
Carmelo Catania (2)
CIE Galleggianti (2)
Comune di Falcone (2)
Css (2)
Di Matteo (2)
Droni Sigonella Antonio Mazzeo (2)
Falcone (2)
Furnari (2)
Giuseppe Fava (2)
Graziella Campagna (2)
Graziella Proto (2)
I Siciliani Giovani (2)
mafia barcellonese (2)
Maria Teresa Collica (2)
Mario Alberto Dettori (2)
Morti sul lavoro (2)
NO MUOS Antonio Mazzeo (2)
Oikos (2)
omofobia (2)
Peppino Impastato (2)
Presidio "Rita Atria" Partanna (2)
Presidio Partanna (2)
Provvidenza Grassi (2)
Rifiuti (2)
Rita Atria - 20 anni (2)
Strage di Ustica (2)
Telejato Informazione Sicilia (2)
Terna (2)
Trattativa Stato Mafia Saro Cattafi (2)
Violenza sulle Donne (2)
2016 (1)
4 novembre pace (1)
416 ter (1)
Abruzzo Liguria Aquila (1)
Abruzzo Mafie (1)
Abruzzo territorio (1)
Acqua pubblica (1)
acquainsicilia.org privatizzazione dell'acqua Sicilia (1)
Adolfo Parmailiana Franco Cassata Procura di Reggio Calabria (1)
Aeroporto Trapani Birgi (1)
Alessandro Idonea Graziella Proto Peppino Impastato (1)
Alessandro Marcucci Silvio Lorenzini (1)
Alessio di Florio (1)
Ambiente Messina Coordinamento Ambientale Tutela del Tirreno (1)
Antimafie Rita Atria Nadia Furnari Graziella Proto InformazioneMonforte S. Giorgio (1)
antiraket mafia (1)
Antonietta Dettori (1)
Antonio Franco Cassata (1)
Antonio Gramsci 25 aprile (1)
Antonio Mazzeo Droni Sicilia Guerra (1)
Antonio Mazzeo Enrico di Giacomo omicidio Bottari (1)
Antonio Mazzeo Finmeccanica guerra (1)
Antonio Mazzeo Querela Falcone (1)
Antonio Mazzeo Rosario Cattafi Francesco Di Maggio (1)
Antonio Mazzeo Valle del Mela Raffineria di Milazzo (1)
Appello Antifascista (1)
Armi chimiche Antonio Mazzeo Sicilia (1)
Arresto Saro Cattafi Barcellona P.G. (1)
Artisti NO MUOS (1)
assemblea regionale siciliana (1)
Associazione daSud Lea Garofalo (1)
Associazione no profit Gener-AZIONE98041 (1)
Avvocati Liberi Catania (1)
Barbara Dettori (1)
Barcellona (1)
Barcellona P.G. Comune Parco Commerciale (1)
Barcellona P.G. Massoneria (1)
Barcellona P.G. Rosario Pio Cattafi (1)
Barcellona Pozzo di Gotto (1)
Beni Comuni Acqua (1)
Calabria Scuole (1)
campo San Teodoro (1)
Cannova (1)
Cantieri Culturali della Zisa (1)
Capitano Ciancarella (1)
Cartella Reggio Calabria (1)
Casablanca 31 (1)
Casablanca Graziella Proto (1)
Casablanca informazione antimafia (1)
Caso Messina (1)
Catania Diritti delle donne (1)
Catania Pride (1)
Catanzaro (1)
Centri Commerciali (1)
Centro PIo La Torre Antimafia (1)
Cinecittà (1)
Colletttiva AutonoMia (1)
Comitto Siamo Tutti Telejato (1)
Coordinamento regionale dei Comitati NO MUOS (1)
Coordinamento regionale NO MUOS Mamme NO MUOS (1)
CPA di Pozzallo (1)
Crocetta (1)
DIAZ (1)
digitale terrestre IDV (1)
Dimenticati Emanuele Scieri (1)
Dimenticati Sandro Marcucci Silvio Lorenzini (1)
Diritti Calabria Rosarno Gioia Tauro (1)
Diritti Civili (1)
diritti delle donne (1)
Diritti Kurdistan (1)
diritti LGBTQI (1)
Don Giacomo Panizza 'ndrangheta (1)
don panino (1)
don Scordo (1)
Donne che si ribellano (1)
Droni Antonio Mazzeo Lethal Autonomous Robotics Unmanned Aircraft Systems (1)
Droni Giovanni Lo Porto (1)
Droni IlManifesto.it Manlio Dinucci (1)
Edipower (1)
Elettrodoto Terna (1)
Elettrodotto Sorgente-Rizziconi (1)
Elettrodotto Terna (1)
elettrosmog (1)
Fabrizio Pioli Vitta 'ndrangheta Simona Napoli (1)
Falcone Antonio Mazzeo (1)
Falcone Barcellona P.G. Gotha Bisognano (1)
femminicidio (1)
Finmeccanica Antonio Mazzeo (1)
Franca Rame (1)
Francesco Francaviglia Nadia Furnari Goffredo D'Antona (1)
Franco Mastrogiovanni (1)
Gigliopoli (1)
Giovanni Falcone Stefania Mulè (1)
Giovanni Filianoti (1)
Giovanni Impastato Cinisi (1)
Giovanni Isgrò (1)
Giuseppe Tusa (1)
GLBT omofobia (1)
GOTHA 3 (1)
GOTHA Informativa Gico di Firenze 1996 (1)
Grazielal Campagna Piazza Fontana 12 dicembre Associazione Antimafie "Rita Atria" (1)
Ignazio Aloisi (1)
ILARIA ALPI e MIRAN HROVATIN (1)
Ilaria Alpi Miran Hrovatin (1)
ILVA Taranto (1)
Informazione mafia 'ndrangheta camorra Emilia Romagna (1)
IV commissione (1)
Khadim Bamba Fall (1)
Laura Picchi (1)
Laura Picchi eBook sulla strage di Ustica (1)
Lavoro Calabria (1)
Leoluca Orlando Renato Accorinti (1)
LGBT stop omofobia (1)
Libia (1)
Libri (1)
Licodia Eubea (1)
Lotta contro il Razzismo Roma (1)
Luigi Orsino Testimone di Giustizia (1)
mafie (1)
Magistratura (1)
malanova (1)
Mamme NO MUOS (1)
Marco Benanti Processo Scuto (1)
Maria Concetta Cacciola Donne che si ribellano (1)
Maria Grazia Laganà (1)
Marino (1)
Mario Ciancarella Caso Scieri (1)
Mario Ciancarella Comune di Lucca (1)
Mario Ciancarella Radiazione Sandro Marcucci Mario Alberto Dettori (1)
Mario Ciancarella tragédie Ustica (1)
martin luther king (1)
Massimo Coraddu Massimo Zucchetti Antonio Mazzeo Arpa Sicilia (1)
Massimo Zucchetti (1)
Mauro Rostagno Peppino Impastato Salvo Vitale (1)
Mazzarrà Sant'Andrea (1)
Messina Privatizzazione Acqua acquainsicilia.org (1)
Milazzo Anna Cambria (1)
Militarizzazione (1)
Miriam Mafai (1)
Montalbano e Mazzarrà (1)
Mozione Parlamentare contro il MUOS (1)
Nadia Furnari Goffredo D'Antona (1)
Nadia Furnari Santo Laganà (1)
Nato Kosovo Antonio Mazzeo (1)
'ndragheta stopndrangheta.it rassegna stampa (1)
'ndrangheta Milano (1)
ndrangheta Vivo Valentia (1)
Ninetta Burgio (1)
NO MORE (1)
NO MUOS contro la militarizzazione (1)
NO MUOS Milano (1)
NO MUOS Niscemi (1)
NO TAV (1)
Non Parlo più (1)
Non Parlo Più di Vittorio Nevano (1)
NOTAM (1)
NOTAM Catania Fontanarossa (1)
Oasi del Simeto (1)
omicidio Ignazio Aloisi (1)
Omofobia Forza Nuova (1)
Operai Ilva (1)
Operai Orazio Savoca (1)
PalaNebiolo (1)
Palermo Cultura (1)
parco commerciale (1)
Patrizia Livreri (1)
Pescara (1)
Pesce Rosarno 'ndrangheta (1)
piano rifiuti (1)
Pinelli (1)
Pio La Torre Rosario Di Salvo (1)
Pippo Sciacca (1)
Placido Rizzotto (1)
Ponte di Messina Antonio Mazzeo (1)
Premio (1)
Premio Adolfo Parmaliana 2016 (1)
Presidio "Rita Atria" Libera Milazzo-Barcellona P.G. (1)
Presidio Bari Rita Atria (1)
Presidio Partanna (TP) (1)
Privatizzazione dell'acqua referendum (1)
Privatizzazione dell'acqua Sicilia (1)
RAM (1)
Referendum Costituzionale (1)
Reggio Calabria scioglimento comune (1)
Renato Accorinti (1)
Report Sigfrido ranucci (1)
rifiuti abruzzo (1)
Rino Giacalone Mauro Rostagno (1)
Rino Giacalone Pino Maniaci (1)
Rita Atria (1)
Rita Atria Monasterace 28 luglio 2012 (1)
Rita Atria Nadia Furnari Valentina Barresi (1)
Rita Atria Paderno Dugnano (1)
Rita Atria Stefania Noce 25 luglio 2015 Palermo (1)
Roberto Ravidà (1)
Rosario Pio Cattafi Bisognano (1)
Rossella Urru (1)
S.I.A.P (1)
Salute Discariche Lentini Leucemia Sigonella (1)
Salvatore Coppola (1)
Salvo Vitale (1)
Sandro Marcucci Silvio Lorenzini (1)
Sandro Marcucci Silvio Lorenzini Nadia Furnari (1)
Sandro Marcucci Silvio Lorenzini Strage di Ustica (1)
Sandro Marucci (1)
Santo Napoli (1)
Sarina Ingrassia (1)
Scuole eucazione alla giustizia Calabria Amantea Fi.Da.Pa. (1)
SIAP (1)
sicilia (1)
Sicilia Privatizzazione dell'acqua (1)
Sigonella Niscemi Antonio Mazzeo (1)
Sindaci per Mario Ciancarella (1)
Siria Il Manifesto (1)
Stefania Mulè immaginARTE (1)
Stefania Mulè Stefania Noce Rita Atria (1)
Stefania Noce Femminicidio (1)
stopndragheta.it (1)
stopndrangheta.it (1)
Strage di Bologna (1)
Stragi Trapani Alcamo (1)
Telejato (1)
Terra mia (1)
Testimone Calabria (1)
Testimone Calabria Maria Concetta Cacciola (1)
Testimoni di Giustizia Grasso Franzè (1)
Testimoni di Giustizia Tagli alle forze dell'ordine (1)
Toscana Strage di Viareggio (1)
Trasfobia (1)
Trattativa (1)
Tunisia (1)
Turi Vaccaro (1)
Turi Vaccaro Massimo Zucchetti (1)
UDI Catania (1)
ulisse (1)
Valle del Mela (1)
Ventennale Rita Atria Nadia Furnari Santina Latella Simona Scibilia (1)
Vittorio Arrigoni (1)
Vittorio Nevano (1)
Vodafone (1)
Zona 22 (1)
Zona Franca 22 (1)
Zona22 (1)
Zucchetti (1)