Archivio News dell'Associazione Antimafie Rita Atria Archivio News - Il Capitano Ciancarella scrive al Presidente della Repubblica

Ricerca

View_Blog

Il Capitano Ciancarella scrive al Presidente della Repubblica

mar 1

Scritto da:
01/03/2017 17:57  RSS

Lucca 27 Febbraio 2017 Lettera aperta al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, in occasione della sua visita alla Citta'. Egregio Sig. Presidente il giorno 3 Marzo e' prevista la Sua visita ufficiale alla nostra Citta' nella quale sara' attorniato dagli Amministratori Pubblici dai quali ho ricevuto un profondo attestato di stima per la mia vicenda personale che mi ha visto da Ufficiale Pilota di questo Paese essere radiato con infamia trentatre' anni fa sulla base di un decreto Presidenziale che e' risultato recasse una firma apocrifa, sciatta fino alla ignobilta', del grande Presidente partigiano Sandro Pertini. Sono cinque mesi che attendo una determinazione del Suo Ufficio o del Ministero della Difesa che, sanando la situazione a seguito della sentenza sul falso, passata in giudicato, sancisca la mia restitutio in integrum amministrativamente e patrimonialmente. Vorrei augurarmi che nella sua continuata ed appassionata affermazione di voler tutelare i diritti delle persone Lei possa interessarsi a questa vicenda, anche per sanare lo sfregio che e' venuto al nostro Paese ed alla sua Democrazia dalla alterazione della firma di un Presidente della Repubblica su un atto di sua esclusiva competenza e di un cosi' delicato risvolto umano e professionale, pur di liberarsi di uno scomodo personaggio che non ha esitato a mettere a rischio la propria posizione ed onorabilita' per denunciare vergognose vicende consumate da esponenti del mondo militare che offendevano piuttosto le Forze Armate ed il Paese con le loro azioni. Consenta, e' come se si fosse voluto allontanare chi avesse denunciato i “furbetti del cartellino”, piuttosto che i truffatori diretti. Con immutata fiducia istituzionale mi firmo con il grado di competenza. 


Capi. Pil. AARNN in SPE Ciancarella Mario

Ricordiamo che il Presidente della Repubblica non ha MAI risposto alle nostre lettere (Unico Presidente a non rispondere. Gli altri ci avevano sempre risposto garbatamente anche per formalità). 

Archivio

Archivio
<luglio 2017>
lunmarmergiovensabdom
262728293012
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31123456
Mese
Vai