Archivio News dell'Associazione Antimafie Rita Atria Archivio News - Messina, Acqua pubblica appello ai sindaci: RISPETTATE IL VOTO DEGLI ITALIANI

Ricerca

View_Blog

Messina, Acqua pubblica appello ai sindaci: RISPETTATE IL VOTO DEGLI ITALIANI

gen 6

Scritto da:
06/01/2012 04:18  RSS

La presente nota è stata inviata al Presidente della Provincia e a tutti i Sindaci della Provincia di Messina. I Comuni sono 108.

Presumibilmente la data della prossima Assemblea dovrebbe essere il 16 gennaio. Aspettiamo notizie certe, e di leggere la data certa della Convocazione.

Di seguito il sito dell’Ato Idrico di Messina.

http://www.atoacquemessina.it/default.asp

http://www.atoacquemessina.it/moduli.asp

Saluti

Acquainsicilia.org ‐ Forum Siciliano dei Movimenti per l'Acqua.

 

30 dicembre 2011

Al Presidente della Provincia di Messina

A tutti i Sindaci della Provincia di Messina

Una delegazione del comitato locale di Messina aderente ad Acquainsicilia.org ‐ Forum Siciliano dei Movimenti per l'Acqua ha assistito in data 29 dicembre alla conferenza d’ambito dell’ATO idrico 3 della Provincia di Messina, con all'ordine del giorno l'approvazione dello schema di statuto di una Società Consortile per Azioni, "da costituire quale soggetto gestore del S.I.I. dell'ATO n.3 Messina". La delegazione ha manifestato il proprio dissenso e quello dell’intero movimento per l’acqua pubblica italiano nei confronti di una scelta che vede confermata la gestione da parte di un soggetto di diritto privato e con scopo di lucro, quale la S.p.A., ancorché a capitale pubblico.

La società per azioni sottrarrebbe al controllo democratico e alla gestione partecipata da parte degli utenti il servizio idrico, ponendo comunque le premesse per una futura privatizzazione dello stesso. I Sindaci devono poter gestire il servizio idrico non attraverso uno strumento del diritto privato, come la S.p.A. consortile, ma attraverso soggetti di diritto pubblico, come i consorzi di Comuni o l'Azienda Speciale, che garantirebbero trasparenza delle procedure, partecipazione democratica e controllo delle decisioni da

parte dei cittadini, sottraendo gli Amministratori a una situazione d’irresponsabilità politica prodotta invece dalla S.p.A. L'acqua è un Bene Comune, e va sottratta alle logiche del mercato e delle società a scopo di lucro, anche se, e tanto più, i titolari dovessero essere gli stessi Enti Locali. In considerazione che la citata conferenza d’ambito per mancanza del numero legale è stata riconvocata per metà gennaio, con la presente nota,

VI CHIEDIAMO

di non votare la delibera all’ordine del giorno della prossima assemblea;

di concordare a breve un incontro operativo con questo forum, al fine di individuare soluzioni per la gestione del servizio idrico coerenti con l’esito referendario e con le richieste della società civile, proposte dal Forum Italiano dei Movimenti per l’Acqua.

I Sindaci che voteranno la delibera, non lo faranno a nome nostro e di tutti quei cittadini che hanno apposto la loro firma dicendo SI al referendum del 12 13 giugno 2011

IL MIO VOTO VA RISPETTATO Logo_campagna_Mauro_Forte

Rimaniamo in attesa di un cortese riscontro, e porgiamo distinti saluti.

Acquainsicilia.org ‐ Forum Siciliano dei Movimenti per l'Acqua.

Per il Comitato Locale

 Rete Lilliput Messina Clara De Luca tel. 3477217908 lilliputmessina@gmail.com

Giovanna Allone tel. 3483069170 alloneg@tiscali.it

Gianluca Molino tel. 3208429876 noalponte@gmail.com

 Associazione Antimafie Rita Atria Patrizia Mastroeni patriziamastroeni@gmail.com

Per la Segreteria Regionale Acquainsicilia.org

 Gioacchino Cannizzaro tel 3387797601 Barbara Grimaudo tel 3282536223

e. mail segreteria.acquainsicilia@gmail.com sito web. www.acquainsicilia.org

Archivio

Archivio
<novembre 2019>
lunmarmergiovensabdom
28293031123
45678910
11121314151617
18192021222324
2526272829301
2345678
Mese
Vai