Archivio News dell'Associazione Antimafie Rita Atria Archivio News - CROCETTA COME UNA MACCHIETTA, GLOSSE POCO GIURIDICHE DI UN AVVOCATO A MARGINE DI UN PROCESSO PENALE

Ricerca

View_Blog

CROCETTA COME UNA MACCHIETTA, GLOSSE POCO GIURIDICHE DI UN AVVOCATO A MARGINE DI UN PROCESSO PENALE

set 12

Scritto da:
12/09/2014 15:01  RSS

fonte: https://www.facebook.com/notes/avvocati-liberi/crocetta-come-una-macchietta-glosse-poco-giuridiche-di-un-avvocato-a-margine-di-/10153110530638368

Il GiP di Palermo ha condiviso le argomentazioni del PM in relazione alla richiesta di archiviazione avanzata dalla Procura di Palermo nei confronti del Presidente della Regione Sicilia Rosario Crocetta. Secondo i magistrati Crocetta non avrebbe dato del mafioso al comitato NO MUOS, ma avrebbe detto che anche “esponenti mafiosi “ come i No MUOS sono contrari alla realizzazione MUOS di Niscemi Quindi nessuna diffamazione vi sarebbe stato. Ma un accostamento di soggetti assolutamente diversi No MUOS e parte della mafia. 

Come già detto agli amici giornalisti, prendo atto di questo provvedimento. E’ ovvio che non lo condivido, se no non avrei insistito per oppormi alla richiesta di archiviazione invece accolta. 
Chi fa il mio lavoro di avvocato sa che esiste una buona dose di fortuna nei processi. Non è la fortuna di Gastone ( il cugino di Paperino ) è una sorta di buona ( o cattiva) stella, di più fattori. Habent suasidera lites, ricorda Calamandrei. Anche l’apporto degli avvocati può essere importante. 
Come anche altri fattori. Crocetta non ha dato del mafioso ai no muos, e dire che lui uno mafioso lo frequentava quindi magari li conosce. 
Ma questo accadeva prima della presidenza poi le cose sono cambiate e Crocetta nella sua carriera presidenziale si è circondato di uomini delle istituzioni, Magistrati, qualcuno poi se ne andato via sbattendo la porta, o ex magistrati che continuano a lodarlo,e a percepire incarichi politici, si è circondato di quei dirigenti della polizia di stato che tempo prima avevano parlato di lui e delle sue frequentazioni con un mafioso di Gela. 
Ma questa è un'altra storia che attiene alle coscienze di ogni protagonista di questa tragedia greca che si recita da decenni su questo palcoscenico che è la terra di Sciascia.
Storie e amicizie che non riguardano questo processo. Di questo ne sono  assolutamente convinto anche perché comunque la si veda Crocetta ne esce malissimo da questo vicenda. 
Ed invero molti giornali da Ctzen a Lurlo a Repubblica ( quest’ultimo comunque compiendo gravi errori di lettura ) parlano di una stigmatizzazione di bacchettate.
Effettivamente il GIP però non si limita ad “assolvere “ il Presidente Crocetta, ed invero formula delle considerazioni sullo stesso, il quale, appunto, non ne esce certo bene da questa vicenda. Il Giudice infatti parla di “ disinvolto “ accostamento tra “ la rispettabile presa di posizione del comitato No MUOS a non meglio imprecisati esponenti mafiosi “. Il Giudice di fatto stigmatizza, forse oltre quella che è la propria funzione, la condotta del Crocetta. Che manifesta “una aggressività verbale alla spasmodica ricerca del colpo ad affetto e quindi una modalità di agire politico inutilmente corrosiva del differente punto di vista“

Liberamente interpretando l’ordinanza del Giudice si può affermare che Crocetta non è un diffamatore ma un politico macchietta che cerca il colpo ad effetto disinvoltamente, e con un modalità di agire politicamente nei confronti del pensiero altrui aggressiva e inutilmente corrosiva.
Al di la del lato processuale, di cui me ne dispiace essendo negativo, vi è dato politico.
La posizione dei MUOS è rispettabile, mentre il Crocetta, nonostante il suo libro paga, è un macchietta, uno politicante che cerca il colpo ad effetto.
Ringrazio i miei assistiti per la fiducia che mi hanno dato, mi spiace di avergli dato solo un risultato politico, e non anche quello giuridico che io personalmente auspicavo. 

Goffredo D’Antona


Caro Groffredo, ti ringrazio in qualità di assistita e a nome dell'Associazione Antimafie "Rita Atria"... perché comunque è un risultato politico. Oggi avere giustizia è un'utopia e i risultati politici sono rari.... quindi grazie per aver portato a casa (soprattutto a tue spese) un risultato che ha di fatto smascherato l'isteria con la quale questa regione è mal governata da due anni.

Nadia Furnari

Archivio

Archivio
<febbraio 2020>
lunmarmergiovensabdom
272829303112
3456789
10111213141516
17181920212223
2425262728291
2345678
Mese
Vai