Archivio News dell'Associazione Antimafie Rita Atria Archivio News - Palermo: 30 anni fa veniva uccisa Lia

Ricerca

View_Blog

Palermo: 30 anni fa veniva uccisa Lia

set 23

Scritto da:
23/09/2013 15:15  RSS

Cara Lia, volevamo organizzare qualcosa per l'anniversario della tua tragica morte... non ce l'abbiamo fatta e ci scusiamo... ma è solo un appuntamento rimandato.

Accadeva 30 anni fa...

Il 23 settembre, poco prima delle sei e mezza del pomeriggio, Lia entra in una sanitaria e si dirige verso il telefono a gettoni. Finita la telefonata si ritrova davanti due malviventi col volto coperto che si sono fatti consegnare dal titolare 250mila lire, l’incasso della giornata. Ma anziché andarsene col bottino, aspettano che la giovane si avvicini al bancone. Uno dei due le spara alle gambe. Fa per andarsene, poi torna sui suoi passi. «Mi ha riconosciuto», urla due volte, prima di sparare altri quattro proiettili che uccidono Lia. La rapina è solo una messinscena, confesseranno alcuni pentiti nel 2003. Ad ordinare la morte di Lia è stato il padre, che però verrà assolto in tutti e tre i gradi di giudizio. Non che non ci fossero abbastanza prove, ma quei pentiti, stabilirono i giudici, raccontavano fatti de relato, per sentito dire.


Riproponiamo l'articolo di Casablanca su Lia.

http://www.ritaatria.it/LeStorie/Donne/LeSiciliane/LiaPipitone.aspx


Archivio

Archivio
<gennaio 2020>
lunmarmergiovensabdom
303112345
6789101112
13141516171819
20212223242526
272829303112
3456789
Mese
Vai