Archivio News dell'Associazione Antimafie Rita Atria Archivio News - il 30 marzo tutti a Niscemi - l'Associazione Antimafie "Rita Atria" ci sarà!

Ricerca

View_Blog

il 30 marzo tutti a Niscemi - l'Associazione Antimafie "Rita Atria" ci sarà!

mar 26

Scritto da:
26/03/2013 16:50  RSS


Nonostante il pronunciamento unanime del Parlamento Siciliano,  nonostante la dichiarazione di guerra agli USA del Presidente Crocetta, nonostante le dichiarazioni ufficiali di ambasciatori consoli , valletti e cicisbei variopinti, nonostante revoche, sospensioni dei lavori, atti ufficiosi ed ufficiali, promesse rassicurazioni in cui tutti ci hanno messo la faccia, stamattina forzando il blocco e neutralizzando la resistenza del presidio, le forze spropositate (dell’ordine?) hanno scortato un tir con un container fino alla base ulmo scaricandolo accanto alle parabole sulla collina del muos.
Tutto questo, unito alla visita di cortesia  del console  statunitense appare chiaramente  funzionale al tentativo di
scompaginare e criminalizzare l’organizzazione  della manifestazione del 30 marzo.
Un popolo calpestato, schiacciato,umiliato nel suo bisogno di emancipazione e di autodeterminazione vede ormai come unica
alternativa  quella di rafforzare  e rendere permanente la mobilitazione popolare  contribuendo alla riuscita della
manifestazione nazionale del 30 marzo ed intensificando i blocchi dei lavori della base della morte fino alla totale
smilitarizzazione della sughereta.
Comitato no muos Niscemi

Peppe Cannella IL CORAGGIO VIVO NO_MUOS

...Stamattina martedi' 26 Marzo sono stati distrutti i blocchi davanti al Presidio di C.da Ulmo di Niscemi da parte delle Forze dell'Ordine. E' transitato un convoglio formato da un tir portacontainers,una cisterna di gasolio e parecchi mezzi della polizia.."

"..Controllando il cantiere MUOS, abbiamo visto che probabilmente il container veniva scaricato nel cantiere. Di fatto con questa azione hanno forse completamente tolto la revoca e anche la maschera dalla faccia..."

"..Coraggio, non abbattiamoci. Vivi piu' che mai. Stanchi, presi nei vari Comuni e a Niscemi dalle cento cose per preparare e gestire il corteo del 30 Marzo. Ma VIVI. Prove di forza da parte di "qualcuno" ma non riusciranno a provocarci. Cercano la "scintilla"..Servi dei servi, vi ridiamo addosso. Saremo numerosi, un fiume umano pacifico, intransigente, rumoroso e creativo. Vi stupiremo.."

Archivio

Archivio
<febbraio 2020>
lunmarmergiovensabdom
272829303112
3456789
10111213141516
17181920212223
2425262728291
2345678
Mese
Vai