Archivio News dell'Associazione Antimafie Rita Atria Archivio News - News Associazione Antimafie "Rita Atria"

Ricerca

View_Blog

Autore: Creato: 01/09/2011 13:46 RssIcon
Io ho un concetto etico di giornalismo. Un giornalismo fatto di verità, impedisce molte corruzioni, frena la violenza della criminalità, accelera le opere pubbliche indispensabili, pretende il funzionamento dei servizi sociali, sollecita la costante attuazione della giustizia, impone ai politici il buon governo. Se un giornale non è capace di questo si fa carico di vite umane. Un giornalista incapace, per vigliaccheria o per calcolo, della verità si porta sulla coscienza tutti i dolori che avrebbe potuto evitare, le sofferenze, le sopraffazioni, le corruzioni, le violenze, che non è stato capace di combattere." Giuseppe Fava
Da admin Il 29/09/2018 20:01

...perché ogni evento è un viaggio e a Fiorano Modenese insieme a Stefania Mulè con il suo viaggio con Rita Atria e Stefania Noce ci saremo anche noi con le nostre fondatrici: Nadia Furnari e Santina Latella... un viaggio che parte da lontano e che si autoalimenta.

TEATRO ASTORIA Fiorano Modenese

Piazza Ciro Menotti, 8

19 ottobre ore 21,00
20 ottobre (matinée per le scuole)

Per informazioni: 

http://www.stefaniamule.it/homenews/posts/teatro-astoria-fiorano-modenese-in-viaggio-con-rita-atria-e-stefania-noce
In viaggio con Rita Atria e Stefania Noce

Da admin Il 25/09/2018 16:49

Non sappiamo come andrà a finire. Sappiamo quasi sicuramente che – ormai ha ottantasei anni – quasi sicuramente morirà nel suo letto. Ci dispiace parecchio per i tanti che non ci sono riusciti… e non per loro volontà.

E qualcuno potrebbe dire “ma basta, lasciatelo stare, è vecchio”… Appunto, ha già fatto un sacco di danno.

Certamente tutto è raccontato nei faldoni del processo in corso o nel decreto della confisca e altri provvedimenti a suo carico, ma in essi non è contemplato il fatto che con il suo quotidiano “La Sicilia” ha fatto il bello e il cattivo tempo a Catania e dintorni. Fatti non penali e non perseguibili. Per esempio, se dovesse prendere piede o no una operazione culturale, economica, sociale, o politica.

Da admin Il 29/08/2018 10:03
Appello delle associazioni: bloccate l’attuale procedimento, l’Ente ci comunica che in 3 mesi non ci sono state novità
Da admin Il 29/08/2018 09:55
Proposta una nuova mega-discarica da ben 480.750 mc a Cupello non prevista dal Piano; le associazioni depositano durissime osservazioni alla V.I.A.

Verso l'importazione stabile dei rifiuti da fuori regione?

Da admin Il 24/08/2018 10:30

Pubblichiamo e condividiamo il comunicato de "Le Camere Penali Nazionali".

L’Unione delle Camere Penali italiane, con il proprio Osservatorio Carcere, segue con grande preoccupazione gli sviluppi della vicenda che vede numerosi migranti trattenuti sulla nave Diciotti della Guardia Costiera, attraccata al porto di Catania senza autorizzazione allo sbarco da diversi giorni.[...continua]

Da admin Il 16/08/2018 11:04
Ass. Rita Atria Rita Borsellino Nino Caponnetto Simona Scibilia

Tutti i componenti dell’Associazione Antimafie Rita Atria esprimono il proprio immenso dolore per il lutto che ha colpito tutti i siciliani onesti, tutti le persone che si battono per la verità e la giustizia.

Ci sono momenti come questo in cui si resta senza parole, ma è giusto ricordare quanto importante sia stata la sua vita e quanto sia stato determinante il suo impegno e l’esempio che incarnava per le persone che hanno avuto il privilegio di conoscerla, incontrarla o anche di sentire solo le sue parole.


Da admin Il 03/08/2018 08:45
Emanuele Scieri

Riceviamo e pubblichiamo dal nostro Amico, Socio ed esponente del Direttivo, Capitano Mario Ciancarella, una email che desideriamo rendere pubblica (con il suo consenso). 

Come associazione non staremo a guardare perché ci sono responsabilità precise che devono essere indagate.

2 agosto 2018

A fronte di quanto emerge sulle responsabilità per la morte di Emanuele Scieri provo un solo sentimento: sollievo. E non solo per i familiari di Emanuele ma anche per le Istituzioni di questo sciagurato Paese nel quale a causa di funzionari deviati e devianti si sono commesse efferatezze, delitti e stragi rimaste impunite solo per la ignavia di alcuni investigatori e per la presunzione di alterità di alcuni ambienti ordinariamente militari che piuttosto di attenersi ad una docilità costituzionale si sono posti al di sopra della Legge e della Costituzione.

Da admin Il 31/07/2018 07:55
Leggiamo tra le news del sito di Roma Capitale (26 luglio 2018) il ricordo della giunta capitolina alla Memoria di Rita Atria. 

Esprimiamo sconcerto per quanto letto perché ci sono errori sostanziali nel titolo («Mafia, Roma ricorda Rita Atria, la prima giovane che si è ribellata al sistema dell'omertà»), nella definizione di Rita come Collaboratrice e non correttamente come Testimone di Giustizia (ben due leggi ne hanno definito la differenza, se uniamo il titolo alla definizione di collaboratrice… diciamo che l’orrore semantico è fatto) e per aver “liquidato” una giornata di Memoria e Rispetto con un comodo comunicato senza nessuna azione di vera e reale commemorazione.

Da admin Il 30/07/2018 10:14


14 luglio 2008-14 luglio 2018. Dieci anni esatti. Per l’Abruzzo non sono solo due lustri che stancamente si sono intervallati sul calendario. Quella mattina di 10 anni fa la regione di Fontamara si svegliò sotto shock, era la mattina di Sanitopoli. In meno di vent’anni per la seconda volta venne arrestato il Presidente della Regione, sul banco degli accusati insieme ad altri esponenti della giunta. I processi si sono celebrati, le conclusioni dell’iter giudiziario sono a conoscenza di tutti. Negli anni precedenti – dalla notte di San Michele del 1992 in poi – e in questi ultimi due lustri – ultimi casi proprio nelle ultime ore – inchieste, scandali, indagini hanno interessato ogni ambito della vita regionale abruzzese. Tutti, come costituzione sancisce ed è diritto sacrosanto, sono innocenti fino a prova contraria. E in ogni processo già celebrato ci sono stati condannati, ma anche assolti. E questi dati di fatto vanno sempre tenuti ben presenti.

Ma la politica non si celebra nelle aule giudiziarie,...

Archivio

Archivio
<ottobre 2018>
lunmarmergiovensabdom
24252627282930
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930311234
Mese
Vai